Aiutaci. Grazie.

Inizio > Indice Recensioni > Recensione: Lo spirito creativo di Daniel Goleman

"Lo spirito creativo" di Daniel Goleman
Titolo:Lo spirito creativo
Titolo originale:The Creativ Spirit
Autore:Daniel Goleman
Editore:Rizzoli
Tipologia del supporto:Cartaceo
Anno di pubblicazione:1992
Pagine:212
Lingua:Italiano
Lingua originale dell'opera:Inglese
Genere:Saggio
Argomento:Psicologia
Licenza:Copyright (Diritti riservati)
DRM:
Recensione di:Denise Mereu
Prima pagina vocale: Ascolta la prima pagina vocale
:

2380 visualizzazioni

L'autore
Daniel Goleman è nato negli Stati Uniti d'America, a Stockton, nel 1946.

Il suo nome originario è Daniel Jay Goleman.

Consultate il sito ufficiale di Daniel Goleman, per avere maggiori informazioni su questo autore. Il link è a questa pagina:
http://www.danielgoleman.info/.

Vi è mai capitato di avere la mente occupata da un problema, un pensiero dal quale non riuscite a liberarvi, e magari in un momento come un altro, mentre fate la spesa o scegliete un cd, ecco la soluzione, proprio quando non stavate pensando a niente.

"Tu devi sostenere il lavoro e il lavoro deve sostenere te. Esso ti assorbe totalmente. E tu lo assorbi totalmente..."

Vi è mai capitato di avere la mente occupata da un problema, un pensiero dal quale non riuscite a liberarvi, e magari in un momento come un altro, mentre fate la spesa o scegliete un cd, ecco la soluzione, proprio quando non stavate pensando a niente. Non sempre ce ne accorgiamo, ma è un processo che ormai fa parte del nostro quotidiano. A molti suonerà nuovo il termine "psicosclerosi", l'irrigidimento del proprio atteggiamento mentale, l'ostinazione nel voler risolvere un problema considerando un'unica strada. Questo libro spiega il legame tra inconscio e intuizione creativa, tutto ciò che ci circonda è creazione, è un processo che si realizza soprattutto grazie all'interazione con gli altri. Cosa occorre per essere creativi? L'esperienza in un'area specifica (perché non si può essere creativi "in generale"), la capacità di pensare in modo creativo, e naturalmente una grande passione. Quello creativo è un momento spontaneo che non bisogna mai forzare, salvo che non si tratti di lavoro, allora è meglio concentrarsi su altri obiettivi, lavorando su più progetti. Quando arriva la soluzione di un problema, quando la mano inizia a muoversi sul foglio bianco, si perde la consapevolezza di se stessi, noi siamo più assillati da quel discorso interiore che ci ricorda continuamente chi siamo e cosa stiamo facendo. È un libro che analizza le realtà lavorative attuali, specie quelle delle grandi aziende dove è fondamentale creare un ambiente a dimensione umana, dove si può ascoltare ogni tipo di suggerimento e dove ci si sente sempre liberi di esprimere la propria creatività. L'ultimo capitolo è dedicato a degli interessanti esercizi per sviluppare le nostre capacità, diviso in quattro punti; la fede nella nostra creatività, l'assenza di censura, l'osservazione precisa, le domande penetranti: un libro da leggere, e mettere in pratica.

PAGELLA
Scorrevolezza:6.5
Valore artistico:7
Contenuti:7
Globale:7

Consigliato a:

Consigliato a chi vuole leggere qualcosa che risolve i piccoli problemi quotidiani. Abbiamo disponibile la scheda di "Intelligenza emotiva", un altro libro di Daniel Goleman.

I libri catalogati di Daniel Goleman:
Intelligenza emotiva (Emotional Intelligence) (1995)
Intelligenza Emotiva
Lavorare con intelligenza emotiva
Lo spirito creativo (The Creativ Spirit) (1992)
Citazioni di Daniel Goleman:
Tu devi sostenere il lavoro e il lavoro...
Una rivoluzione non nasce dall'introduzi...

Scrivi un commento







Libro | Scrittore | Citazione

Aiutaci!
Donazioni BitCoin:
132vG2BSxxG5FLGWpVRe8t9FsW2iiCSNqg
Aiuta ALK Libri donando Bitcoin

Sì | No