Inizio > Indice Recensioni > Recensione: L'alchimista di Paulo Coelho

"L'alchimista" di Paulo Coelho
Titolo:L'alchimista
Titolo originale:O Alquimista
Autore:Paulo Coelho
Editore:Rizzoli
Tipologia del supporto:Cartaceo
Anno di pubblicazione:1988
Pagine:180
Lingua:Italiano
Lingua originale dell'opera:Portoghese
Genere:Romanzo
Licenza:Copyright (Diritti riservati)
DRM:
Recensione di:Christian Michelini
:

3678 visualizzazioni

L'autore
Paulo Coelho è nato in Brasile, a Rio de Janeiro, nel 1947.

Potete visitare il sito ufficiale di Paulo Coelho a questa pagina:
http://paulocoelho.com/br/.

Per questa bellissima storia Paulo Coelho s'ispira e in qualche modo rende omaggio a Ernest Hemingway, William Blake e Jorge Luis Borges, scrivendo un libro a carattere simbolico.

Per questa bellissima storia Paulo Coelho s'ispira e in qualche modo rende omaggio a Ernest Hemingway, William Blake e Jorge Luis Borges, scrivendo un libro a carattere simbolico. Il protagonista si chiama Santiago, un ragazzo che un giorno col consenso del padre decide di partire per scoprire il mondo, si muove con le sue pecore per l'Andalusia, si sente felice. Ogni notte fa lo stesso sogno, in cui un bambino gli dice di raggiungere le piramidi d'Egitto, perché li troverà un tesoro. Decide di rivolgersi ad una zingara per interpretare il suo sogno e capirne il significato, ma solo quando incontra un re travestito da vecchio si decide realmente ad intraprendere questo viaggio. Questo re si presenta nella vita della gente sotto varie forme proprio nel momento in cui una persona, a due passi dal realizzare il proprio sogno, sente che sta per cedere. Egli gli dona due pietre che lo aiuteranno a prendere le decisioni nel suo percorso, ricco di segnali che dovrà interpretare, spiegandogli che arriva un momento in cui perdiamo il controllo della nostra vita, in cui comincia ad essere regolata dal destino. Con quest'incoraggiamento, Santiago parte e per più di un anno lavora a Tangeri, presso un mercante di cristalli, lavora duramente ogni giorno, pensando a tutto il suo percorso, e piano piano sembra allontanarsi il suo desiderio di raggiungere le piramidi. Proprio quando sembra deciso a tornare indietro, avendo già guadagnato abbastanza, incontra un ragazzo, anche lui alla ricerca del suo sogno, trovare l'alchimista che sappia interpretare il Linguaggio Universale. Decidono cosi di intraprendere il viaggio insieme; nel deserto, giunti in un'oasi, Santiago scopre l'amore, incontrando per la prima volta Fatima: capisce che è la donna della sua vita ma tra mille tormenti la saluta perché deve continuare il suo viaggio, promettendole che un giorno sarebbe tornato da lei. Egli prosegue con un cavaliere incontrato per caso, che poi si rivelerà l'alchimista. Da lui impara ad ascoltare il suo cuore e seguire la strada, messo davanti a mille prove Santiago capisce che l'amore è il bene più prezioso e che noi alimentiamo l'anima del mondo. Un bellissimo viaggio in cui imparerà a parlare col sole e col vento, scoprirà l'amore e l'anima del mondo, realizzerà la sua leggenda personale in concordanza col mondo, fatto di quella saggezza che da tempo ormai gli uomini hanno scordato.

PAGELLA
Scorrevolezza:7
Valore artistico:8
Contenuti:7
Globale:7

Consigliato a:

Consigliato a chi non ha ancora letto niente di Paulo Coelho: vi innamorerete della sua sensibilità.

Incipit del libro L'alchimista di Paulo Coelho:

Il ragazzo si chiamava Santiago. Stava cominciando a imbrunire quando giunse con il suo gregge davanti a una vecchia [[chiesa (architettura)|chiesa]] abbandonata. Il tetto era crollato da tempo e un enorme sicomoro era cresciuto nel luogo dove una volta sorgeva la sacrestia. Decise di trascorrere la notte in quel luogo. Fece entrare tutte le pecore dalla porta in rovina e poi dispose alcune tavole di legno perché non potessero fuggire durante la notte. Non c'erano lupi in quella zona, ma una volta un animale era scappato e c'era voluta un'intera giornata perché lo ritrovasse.


[...]
I libri catalogati di Paulo Coelho:
"Maktub" (Maktub)
Aleph
Brida
Il cammino dell'arco
Il cammino di Santiago
Il diavolo e la signorina Prym
Il vincitore è solo
L'alchimista (O Alquimista) (1988)
L'alchimista
Le Valchirie
Lo Zahir
Manuale del guerriero della luce (Manual do guerreiro da luz) (1997)
Manuale del Guerriero della Luce
Monte Cinque
Sono come il fiume che scorre
Sulla sponda del fiume Piedra mi sono seduta e ho pianto (Na margem do rio Piedra eu sentei e chorei) (1994)
Undici minuti
Veronika Decide Di Morire
Citazioni di Paulo Coelho:
“Tu cancellerai ciò che fino ad allora a...
Dietro la maschera di ghiaccio che usano...
Tu non sei quello che sembri nei momenti...
La gente dice: "È matto." Oppure: "Vive...
Vivi la tua vita in modo che quando mori...
"Cos'ha a vedere la magia con la Chiesa...
Il Buon Combattimento è quello che viene...
L'uomo non può mai smettere di sognare....
Le persone giungono sempre al momento gi...
Una minaccia non può sortire alcun effet...

Scrivi un commento







Libro | Scrittore | Citazione

Aiutaci!