Inizio > Indice Recensioni > Scheda: David Copperfield di Charles Dickens

"David Copperfield" di Charles Dickens
Titolo:David Copperfield
Titolo originale:David Copperfield
Autore:Charles Dickens
Editore:Bibliomania.it
Tipologia del supporto:Digitale
Anno di pubblicazione:1849-1850
Pagine:352
Lingua:Italiano
Lingua originale dell'opera:Inglese
Genere:Romanzo autobiografico
DRM:
:

1838 visualizzazioni

L'autore
Charles Dickens è nato nel Regno Unito, a Portsmouth, nel 1812. È morto a Gadshill, nel 1870.

Il suo nome originario è Charles John Huffman Dickens. Durante la sua carriera, Charles Dickens ha usato anche questi soprannomi: Boz.

"David Copperfield" (col titolo originale: David Copperfield) è un romanzo autobiografico scritto da Charles Dickens, originariamente pubblicato in inglese nel 1849-1850.

Questa edizione in italiano è pubblicata da Bibliomania.it (352 pp.).

Incipit del libro David Copperfield di Charles Dickens:

====Ada Marchesini====Nacqui a Blunderstone, un paesino dell'[[Inghilterra]] meridionale, in una ventosa notte di marzo; e precisamente alla mezzanotte d'un venerdì. Mio padre era morto prima ch'io nascessi, e io crebbi quindi tra le cure di mia madre e dell'affettuosa governante Peggotty.
Le prime cose che ricordo, quando tento di rievocar la mia infanzia, sono precisamente la figura della mamma, col suo bel visino giovane e la sua personcina graziosa, e quella di Peggotty, goffa e sfortunata, coi vestiti sempre troppo stretti, gli occhi così neri che sembravano oscurar tutto quello che le stava attorno, e le guance e le braccia così sode e così rosse che non capivo perché gli uccelli non le beccassero a preferenza delle mele.


[...]
Audiolibri di:Charles Dickens
Cantico di Natale
Racconto
Audiolibro del celebre racconto "Cantico di Natale" di Charles Dickens.
I libri catalogati di Charles Dickens:
A Christmas carol
Cantico di Natale (A Christmas Carol) (1843)
Cantico di Natale
Casa desolata (Bleak House) (1852-1853)
David Copperfield (1849-1850)
David Copperfield
Dombey e Figlio
Grandi speranze (Great Expectations) (1861)
Il circolo Pickwick (The Posthumous Papers of the Pickwick Club) (1836)
Il Circolo Pickwick
Il nostro comune amico
Il segnalatore
La bottega dell'antiquario
La Casa dei Fantasmi
La piccola Dorrit
Le avventure di Nicola Nickleby
Martin Chuzzlewit
Oliver Twist (1838)
Racconto di due città
Tempi difficili (Hard Times) (1854)
Citazioni di Charles Dickens:
[Replicando a ...
Ci sono corde nel cuore umano [...] che...
E' cosa giusta, ponderata e nobile che,...
- Il cammino di noi uomini presuppone me...
– Chi siete e che cosa siete? – domandò...
Deliziosa Verona! Con i suoi bei palazzi...
Era il migliore dei tempi, era il peggio...
Ammetto di essere una spia, è una cosa d...
[NDR|Rispondendo a Stendhal]...
Perugia, munita di grandi mezzi di difes...

Scrivi un commento







Libro | Scrittore | Citazione

Aiutaci!