Aiutaci. Grazie.

Inizio > Indice Recensioni > Recensione: Buio di Dacia Maraini

"Buio" di Dacia Maraini
Titolo:Buio
Titolo originale:Buio
Autore:Dacia Maraini
Editore:Rizzoli
Tipologia del supporto:Cartaceo
Anno di pubblicazione:1999
Pagine:215
Lingua:Italiano
Lingua originale dell'opera:Italiano
Genere:Racconti
Argomento:Attualità
Licenza:Copyright (Diritti riservati)
DRM:
Recensione di:Denise Mereu
Prima pagina vocale: Ascolta la prima pagina vocale
:

1476 visualizzazioni

L'autrice
Dacia Maraini è nata in Italia, a Fiesole, nel 1936.

Potete visitare il sito ufficiale di Dacia Maraini a questa pagina:
http://www.daciamaraini.it/.

Questo libro parla di dodici diversi protagonisti, di altrettante storie fatte di violenza subita da bambini e adolescenti.

Questo libro parla di dodici diversi protagonisti, di altrettante storie fatte di violenza subita da bambini e adolescenti, vittime di adulti cresciuti a loro volta in famiglie in cui ha sempre regnato la povertà e la misera. Storie riprese da fatti di cronaca reale, dell'Italia dei nostri giorni, vista in televisione o letta suoi giornali, a cui spesso non diamo molto peso, se la storia non attira a se non ha abbastanza clamore. Queste pagine descrivono gli stati d'animo e i pensieri di questi bambini cresciuti loro malgrado troppo in fretta, come le ragazze venute in Italia per cercare fortuna e finite in un marciapiede, ma anche storie di adulti spesso troppo deboli per far fronte alle difficoltà della vita quotidiana, fatta di violenza e soprusi. Un libro toccante, una scrittura essenziale che descrive con lucidità lo stupore davanti a quel tradimento da parte di quel mondo di adulti in cui spesso, i bambini, ripongono la loro fiducia.
Questo volume ha vinto il premio Strega nel 1999.

PAGELLA
Scorrevolezza:6
Valore artistico:6
Contenuti:6
Globale:6

Consigliato a:

Consiglio questo libro a chi già conosce e apprezza la sensibilità e il talento artistico di Dacia Maraini.

I libri catalogati di Dacia Maraini:
Amata scrittura (2000)
Bagheria
Buio (1999)
Dentro le parole
Dialogo di una prostituta con un suo cliente
Dolce per sé (1997)
Dolce Per Sè
Donna in guerra (1975)
Donna in guerra
Il Treno Dell'Ultima Notte
La grande festa
La Lunga Vita Di Marianna Ucria
La Nave Per Kobe
La ragazza di via Maqueda
Memorie Di Una Ladra
Passi affrettati
Storie Di Cani Per Una Bambina
Un Clandestino a Bordo
Voci
Citazioni di Dacia Maraini:
Scrivo per non perdere il vizio di dire...
Il suono del grammofono sta chiuso in un...
A volte ci si sfama anche con gli occhi....
I rapporti d'amore sono complicatissimi,...
La bellezza non è qualcosa per cui si ga...
Rifiutando il concetto di schiavitù uman...
Ricordo che il primo critico serio della...
Il tempo è una scusa. Quando si ama una...
Il nostro paese ha sempre avuto dei prob...
Mi piace innamorarmi. È uno stato che mi...
Il Papa sostiene, con ostinato candore,...
Anche l'omosessualità esiste in natura,...
Cosa c'è di naturale nell'educazione? Ne...
C'è un "perché" nascosto in tutte le cos...
Dopo millenni di odi e di guerre per lo...
L'amore è una cinciallegra che vola e no...
Preferisco pensare alla scrittura come a...
Un rapporto d'amicizia che sia fra uomin...
Mi accorgo che giro intorno al telefono...
Allungo un poco la strada per passare ac...
Ci sono dei periodi in cui tutto stagna...
Dacia Maraini è una bravissima scrittric...

Scrivi un commento







Libro | Scrittore | Citazione
Aiutaci! Clicca qui

Donazioni BitCoin:

Aiuta ALK Libri donando Bitcoin
Sì | No