Aiutaci. Grazie.

Inizio > Indice Recensioni > Recensione: Il piano infinito di Isabel Allende

"Il piano infinito" di Isabel Allende
Titolo: Il piano infinito
Titolo originale: El plan infinito
Autore: Isabel Allende
Editore: Giangiacomo Feltrinelli Editore
Tipologia del supporto: Cartaceo
Anno di pubblicazione: 1991
Pagine: 326
Lingua: Italiano
Lingua originale dell'opera: Spagnolo
Genere: Romanzo
Argomento: Racconti di vita
Licenza: Copyright (Diritti riservati)
DRM:
Recensione di: Denise Mereu
Recensione vocale: Il piano infinito_rece Denise.opus, 177688 bytes
:

2659 visualizzazioni

L'autrice
Isabel Allende è nata in Cile, a Lima, nel 1942.

Originariamente, il suo nome era Isabel Allende Llona.

Per sapere qualcosa di più su Isabel Allende, potete andare sul sito web ufficiale dell'autrice, disponibile alla seguente pagina:
http://www.isabelallende.com/.

Questo è il racconto di una vita, quella di Gregory Reeves che ci dà la sensazione del tempo che scorre.

“Adesso che ho superato già tanti dolori e posso leggere il mio destino come una mappa piena di errori, quando non sento nessuna compassione di me stesso e posso passare in rassegna la mia esistenza senza sentimentalismi, perché ho trovato una relativa pace, lamento soltanto la perdita dell’innocenza. Mi manca l’idealismo della gioventù, del tempo in cui esisteva ancora una chiara linea divisoria tra il bene e il male e credevo che fosse possibile agire sempre in accordo con principi inamovibili”.


Questo è il racconto di una vita, quella di Gregory Reeves che ci dà la sensazione del tempo che scorre, attraverso luoghi ed esperienze diverse, personaggi e destini che sembrano già segnati. Gregory è nato in una famiglia nomade, la sua natura quindi non gli permette di sostare a lungo in un luogo. Il padre Charles è un dottore in scienze divine, e il Piano Infinito è l’”unica verità” che egli ha il compito di diffondere; trascina e convince le folle nei suoi comizi, tutti, dice, fanno parte del Piano Infinito. Questo padre così carismatico non può che essere il pilastro della famiglia: la moglie Nora, che vive quasi alla sua ombra, Olga, che si guadagna da vivere con le sue arti divinatorie, Judy, che fin dall’adolescenza deve imparare a difendersi da sguardi indiscreti che la portano a cancellare la sua femminilità. Quando il padre giunge ormai alla fine della sua vita, ognuno dei membri della famiglia deve imparare a cavarsela da solo, e Charles farà esperienza e crescerà per strada, finché con l’inizio degli studi si renderà conto di poter intraprendere una vita diversa, poter scegliere, e attraverso la cultura può uscire dal quartiere degradato in cui pare che tutti debbano avere lo stesso destino. Riceve un’eredità che gli permette di frequentare l’università, e qui si appassiona anche alla politica, mentre cambiando tanti tipi di lavoro capisce che i diritti sono una cosa che nessuno ha il coraggio di difendere, al contrario, lui, si batte anche per i suoi compagni, anche se questo spesso gli costa il licenziamento. Vive il periodo hyppie, e conosce quella che diventerà sua moglie, una ragazza troppo concentrata su se stessa e senza nessun entusiasmo. Affronta la realtà della guerra, in Vietnam, dove cerca di dimostrare la sua virilità perché per tutta la vita si è sempre considerato un vile. Al suo rientro trova cambiate tante cose, un matrimonio che non c’è più, una figlia che a malapena lo considera, si sforza di recuperare la lucidità mentale dopo l’intorpidimento dovuto all’abuso di droghe durante la guerra. Gregory si rende conto che i suoi tentativi di diventare qualcuno facendo l’avvocato non lo faranno mai liberare da quel marchio di povertà, figli segnati dall’oppressione, anni di tradizioni che non si possono cancellare nonostante il tentativo di diventare una nuova persona, grazie ad un lavoro e ad una vita agiata.

PAGELLA
Scorrevolezza: 7
Valore artistico: 7
Contenuti: 8
Globale: 7
I libri catalogati di Isabel Allende:
Afrodita
D'amore e ombra (De amor y de sombra) (1984)
D'Amore E Ombra
Eva Luna
Eva Luna Racconta
Il gioco di Ripper
Il Mio Paese Inventato
Il piano infinito (El plan infinito) (1991)
Il Piano Infinito
Il quaderno di Maya
Il Regno del Drago d'oro
Inés Dell'Anima Mia
L' isola sotto il mare
L'isola sotto il mare
La Casa Degli Spiriti
La città delle Bestie
La figlia della fortuna
La foresta dei pigmei
La Somma dei Giorni
Paula
Per Paula. Lettere dal mondo
Ritratto in seppia
Zorro
Citazioni di Isabel Allende:
Adesso che ho superato già tanti dolori... [leggi]
Se il vostro karma è di unirvi, succeder... [leggi]
Adesso, che ho superato già tanti dolori... [leggi]
Gli afrodisiaci sono il ponte gettato tr... [leggi]
I nostri pensieri danno forma a ciò che... [leggi]
L'avevo detto, l'ostinazione è un male m... [leggi]
La sola cosa che si possiede è l'amore c... [leggi]
La vita è piena di ironie, è meglio gode... [leggi]
Nel frattempo imparammo dal presidente B... [leggi]
Non c'è niente di più pericoloso del dem... [leggi]
Pensava allora e pensa ancora che la dem... [leggi]
Se si riesce a vivere abbastanza si ha l... [leggi]
Tutti abbiamo lo spirito di un animale c... [leggi]
La scrittura per me è un tentativo dispe... [leggi]
Non invento i miei libri: saccheggio sto... [leggi]
Credo sia una reazione sana, il riafferm... [leggi]
Nel mio paese dalle donne ci si aspetta... [leggi]
Ho cinquant'anni e comincio ora a libera... [leggi]
Mi fa piacere sapere che i miei libri so... [leggi]
I problemi ecologici sono la frontiera p... [leggi]
Le crisi e le avversità, spesso diventan... [leggi]
Quando morì mia figlia Paula, mi accorsi... [leggi]
Io sono un animale politico. In ogni mio... [leggi]
Odio il fondamentalismo in ogni sua form... [leggi]
Per la prima volta nella sua vita, Alba... [leggi]
È meglio essere maschi, perché anche il... [leggi]
L'erotismo e la fantasia entrarono nella... [leggi]
L'uomo e la donna, non c'è differenza in... [leggi]
Le parole sono gratuite, diceva, e se ne... [leggi]
– La morte non esiste, figlia. La gente... [leggi]
Sospettavo che nulla esistesse davvero,... [leggi]
Si chiudeva la porta alle spalle e apriv... [leggi]
Non mi sentii più triste. Imparai allora... [leggi]
Il Capitano la sosteneva con la stessa a... [leggi]
Per la prima volta qualcuno parlava di q... [leggi]
Ci addormentavamo vicini vicini, senza c... [leggi]
C'è un momento in cui il viaggio iniziat... [leggi]
Il bambino entra nel mondo e la madre in... [leggi]
Lei è l'amore più lungo della mia vita,... [leggi]
Mia madre chiedeva alla Madonna che avvo... [leggi]
Mi assunsi sempre la colpa totale del fa... [leggi]
Non esiste separazione definitiva finché... [leggi]
Silenzio prima di nascere, silenzio dopo... [leggi]
''Questa è la storia di una donna e di u... [leggi]
Era capace di trasformare una donna dall... [leggi]
– L'umanità deve vivere in un mondo uni... [leggi]
Francisco l'attrasse a sé e le cercò le... [leggi]
L'ardore di quel bacio non li abbandonò... [leggi]
Chi sono i cileni? Mi risulta difficile... [leggi]
Ci sono città come Caracas o Città del M... [leggi]
Il cileno appare infastidito del success... [leggi]
Il Cile è un paese maschilista: l'aria è... [leggi]
Il Cile è forse l'unico paese della gala... [leggi]
Ho sempre avuto ben chiaro che dovevo la... [leggi]
I cileni sono credenti, anche se la loro... [leggi]
In Cile abbondano i santi di tutti i tip... [leggi]
Come sarebbe stata diversa la storia di... [leggi]
Siamo anche appassionati di telenovelas,... [leggi]
La domenica le chiese sono affollate, e... [leggi]
La Santiago della mia infanzia aveva amb... [leggi]

Scrivi un commento







Libro | Scrittore | Citazione
Aiutaci! Clicca qui

Donazioni BitCoin:

Aiuta ALK Libri donando Bitcoin
Sì | No