Inizio > Indice Recensioni > Recensione: Il cavaliere di buon gusto di Carlo Goldoni

"Il cavaliere di buon gusto" di Carlo Goldoni
Titolo:Il cavaliere di buon gusto
Titolo originale:Il cavaliere di buon gusto
Autore:Carlo Goldoni
Editore:Bibliomania.it
Tipologia del supporto:Digitale
Pagine:51
Lingua:Italiano
Lingua originale dell'opera:Italiano
Genere:Opera teatrale
Licenza:Pubblico dominio
DRM:
Recensione di:Christian Michelini
Recensione vocale:Il_cavaliere_di_buon_gusto.opus, 115650 bytes
:

1244 visualizzazioni

L'autore
Carlo Goldoni è nato in Italia, a Venezia, nel 1707. È morto a Parigi, nel 1793.

Quest'opera teatrale di Carlo Goldoni ci presenta la raffinata arte di un uomo di buon gusto.

Quest'opera teatrale di Carlo Goldoni ci presenta la raffinata arte di un uomo di buon gusto, cioè esperto in società, economo e accorto nelle spese e negli affari, civettuolo e mai appassionato in amore, gentile con gli amici e attento verso gli approfittatori: insomma, un uomo che fa del sereno vivere una missione. È una persona stimata da tutti, ricercata come conversatore e come marito dalle donne di tutta la buona società. Saprà anche appianare i diverbi che ha con la cognata a proposito delle sue finanze, e riuscirà inoltre a maritare il nipote.
La commedia, piacevole per l'abile intreccio creato dall'autore, risulta però un po' stucchevole al lettore moderno, per il tono, che forzatamente pone l'esempio di un uomo fin troppo abile, fin troppo misurato, fin troppo artificioso. Dunque l'aspetto di exemplum che apparentemente domina la commedia, per il moderno risulta annoiante e contraffatto.

Consigliato a:

Consiglio questo volume a chi, appassionato lettore di Carlo Goldoni, vuole leggere tutte le sue opere. Se invece non avete letto ancora niente di questo autore, potete iniziare con opere celebri come "La locandiera". Se volete leggere un altro autore di commedie assai celebre, vi consiglio Molière, in opere come "L'avaro", "Il misantropo" e "Il Tartuffo ovvero l'impostore".

I libri catalogati di Carlo Goldoni:
Amor contadino
Amor fa l'uomo cieco
Amore in caricatura
Arcifanfano re dei matti
Aristide
Bertoldo Bertoldino e Cacasenno
Buovo D'Antona
Chi la fa l'aspetta
Commedie
De gustibus non est disputandum
Filosofia ed amore
Gl'innamorati
Gli amanti timidi
Gli amori di Zelinda e Lindoro
Gli Innamorati (Gli innamorati)
Gli uccellatori
I bagni di Abano
I due gemelli veneziani
I malcontenti
I mercatanti
Citazioni di Carlo Goldoni:
Come l'appetito rende saporite le vivand...
Era di notte e non ci si vedea,P...
Ero avvocato; ero stato presentato al tr...
[...] finalmente arrivammo a Udine, che...
Il mondo è un bel libro, ma poco serve a...
Io non sapea quasi cosa mi fare nel terz...
La gola è un vizio che non finisce mai,...
Le bugìe sono per natura così feconde, c...
Oh bella! Ghe n'è tanti che cerca un pad...
[NDR|Sulle bugie] Spiritos...

Scrivi un commento







Libro | Scrittore | Citazione

Aiutaci!