Aiutaci. Grazie.

Inizio > Indice Recensioni > Recensione: La virtù di Checchina di Matilde Serao

"La virtù di Checchina" di Matilde Serao
Titolo:La virtù di Checchina
Titolo originale:La virtù di Checchina
Autore:Matilde Serao
Editore:Liber Liber
Tipologia del supporto:Digitale
Anno di pubblicazione:1883
Pagine:n.d.
Lingua:Italiano
Lingua originale dell'opera:Italiano
Genere:Romanzo breve
Licenza:Pubblico dominio
DRM:
Recensione di:Christian Michelini
eBook:Leggi l'eBook
Formati disponibili:
Recensione vocale: La_virtu_di_Checchina.opus, 107301 bytes
Audiolibro: Ascolta l'audiolibro

(Anteprima, 24 kbit)

:

1849 visualizzazioni

Aggiungi ebook alla tua biblioteca
L'autrice
Matilde Serao nacque in Italia, a Patrasso, nel 1856. È morta a Napoli, nel 1927.

I principali ambiti in cui Matilde Serao si è impegnata sono: verismo, giornalismo.

Questo racconto di Matilde Serao ci narra le vicende di una moglie fedele di fronte ad un inatteso amante.

Questo racconto di Matilde Serao ci narra le vicende di una moglie fedele di fronte ad un inatteso amante. Il marito di Checchina, un medico avaro, invita a pranzo a casa sua un elegante marchese, membro dell'alta società, raffinato e passionale, che riesce a fare breccia nella fedeltà coniugale di Checchina, invitandola a un incontro. Lei sarà fortemente combattuta nella decisione da prendere: da una parte ha l'esempio di una stretta amica, moglie fedifraga e sempre alla ricerca di un amante, e dall'altra parte la serva di casa, per antitesi bigotta e benpensante. Sarà una serie di circostanze casuali a decidere dell'amore di Checchina.
Questa storia, mai conformista, è ben strutturata: dall'inizio alla fine la narrazione è scorrevole, e il lettore si interessa alle vicende della giovane moglie. Certo, la presa che lo svolgimento dell'opera può avere sul lettore contemporaneo è più tenue che non alla pubblicazione del volume, ma ciò non toglie che sia comunque una storia godibile.

PAGELLA
Scorrevolezza:7.5
Valore artistico:7.5
Contenuti:6.5
Globale:7

Consigliato a:

Consiglio questo volume a tutti gli appassionati di scrittori dell'Ottocento: è un libro interessante come portata storica. Se vi è piaciuto questo volume, vi consiglio di leggere altri letterati contemporanei dell'autrice; per esempio Giovanni Verga, che usa un approccio diverso alla narrativa, come nelle sue novelle siciliane e nei romanzi "I Malavoglia" e "Mastro don Gesualdo", ma anche Luigi Capuana ("Il marchese di Roccaverdina") e Grazia Deledda, in "Canne al vento", "Cosima", "Il paese del vento". Abbiamo anche diversi audiolibri delle opere di Grazia Deledda.

Audiolibri di:Matilde Serao
La virtù di Checchina
Romanzo breve
Audiolibro del romanzo "La virtù di Checchina" di Matilde Serao.
I libri catalogati di Matilde Serao:
Addio, amore!
All'erta, sentinella
All'erta, sentinella!
Castigo
Cuore infermo
Dal vero
Ella non rispose
Fantasia
Fior di passione
Gli amanti
Gli amanti: pastelli
I capelli di Sansone
Il paese di cuccagna
Il romanzo della fanciulla
Il ventre di Napoli
La ballerina
La mano tagliata
La moglie di un grand'uomo
La virtù di Checchina (1883)
La virtù di Checchina
Le amanti
Leggende napoletane
Nel paese di Gesù
O Giovannino, o la morte
Pagina azzurra
Piccole anime
Storia di due anime
Citazioni di Matilde Serao:
Fresca profonda verde foresta. La luce v...
Qui e la spunta la roccia, nuda, nera, c...
Romba, romba il Vesuvio, proprio su noi,...
Napoli è il paese dove meno costa l'oper...
Ascoltate un poco, quando una operaia na...
Credete che al napoletano basti la Madon...
Il popolo napoletano, che è sobrio, non...
E, in ultimo, sapete che è accaduto? Che...
Quel che si è fatto a Nizza e a Montecar...
Un cattivo odore di stantio, di cose ant...
Troppo ho sofferto nell'onore e nella pr...
Solo nel 1900 Matilde Serao, autrice di...

Scrivi un commento







Libro | Scrittore | Citazione

Aiutaci!
Donazioni BitCoin:
132vG2BSxxG5FLGWpVRe8t9FsW2iiCSNqg
Aiuta ALK Libri donando Bitcoin

Sì | No