Aiutaci. Grazie.

Inizio > Indice Recensioni > Recensione: L'uomo creativo e la trasformazione di Erich Neumann

"L'uomo creativo e la trasformazione" di Erich Neumann
Titolo:L'uomo creativo e la trasformazione
Titolo originale:Der Schopferische Mensch und die Wandlung
Autore:Erich Neumann
Editore:Marsilio Editori
Tipologia del supporto:Cartaceo
Anno di pubblicazione:1955
Pagine:66
Lingua:Italiano
Lingua originale dell'opera:Tedesco
Genere:Saggio
Argomento:Psicoanalisi dell'arte
Licenza:Copyright (Diritti riservati)
DRM:
Recensione di:Christian Michelini
Recensione vocale: L_uomo_creativo_e_la_trasformazione.opus, 147399 bytes
:

1592 visualizzazioni

L'autore
Erich Neumann è nato in Germania, a Berlino, nel 1905. È morto a Tel Aviv, nel 1960.

Questo saggio di Erich Neumann, psicoanalista allievo di Carl Jung, ci illustra le motivazioni e le istanze intellettive che stanno alla base della capacità artistica.

Questo saggio di Erich Neumann, psicoanalista allievo di Carl Jung, ci illustra le motivazioni e le istanze intellettive che stanno alla base della capacità artistica. L'autore, con competenza propositiva, ci parla del legame profondo tra arte e infanzia, un periodo della propria vita con cui continuamente l'artista è in contatto, sia dal lato materno che temporale. È proprio questa connessione importante a svolgere un ruolo essenziale nella maturità artistica dell'uomo.
Poi L'autore spiega anche l'essenzialità delle rappresentazioni simboliche per l'artista, con metafore e allegorie che si ricollegano non solo all'istanza infantile, ma anche a quella panteisticamente ed eticamente religiosa, ai miti e alle leggende che accompagnano l'uomo fin dalle prime fasi del suo sviluppo intellettuale. La capacità di trasporre, le trasformazioni contenutistiche e formali di situazioni ed episodi esistenziali sono alla base dell'arte di un uomo culturalmente evoluto.
Questo è un saggio interessante, seppur carico ormai di varie decadi dalla sua prima pubblicazione: è pieno di asserzioni, anche se a volte oscuro, e difficile da comprendere in certi passi.

PAGELLA
Scorrevolezza:5.5
Valore artistico:
Contenuti:8
Globale:6.5

Consigliato a:

Consiglio di leggere quest'opera a tutte le persone interessate ad indagare le origini della capacità artistica. Se vi è piaciuto questo saggio, vi consiglio di leggere "L'arte e la sua interpretazione", di Sigmund Freud, sempre in tema psicoanalitico, come pure i libri di Italo Svevo, che spesso sono legati intimamente a questa disciplina: in primis "La coscienza di Zeno", ma anche "Una vita", "Senilità", "Corto viaggio sentimentale", "Una burla riuscita", "audiolibro" e "La novella del buon vecchio e della bella fanciulla". Abbiamo disponibili anche molti audiolibri delle opere di Italo Svevo.

I libri catalogati di Erich Neumann:
L'uomo creativo e la trasformazione (Der Schopferische Mensch und die Wandlung) (1955)

Scrivi un commento







Libro | Scrittore | Citazione
Aiutaci! Clicca qui

Donazioni BitCoin:

Aiuta ALK Libri donando Bitcoin
Sì | No