Aiutaci. Grazie.

Inizio > Indice Recensioni > Recensione: L'influenza delle passioni sulla felicità di Madame de Staël

"L'influenza delle passioni sulla felicità" di Madame de Staël
Titolo:L'influenza delle passioni sulla felicità
Titolo originale:De l'influence des passions sur la felicité
Autore:Madame de Staël
Editore:Il melograno
Tipologia del supporto:Cartaceo
Anno di pubblicazione:1796
Pagine:146
Lingua:Italiano
Lingua originale dell'opera:Francese
Genere:Saggio
DRM:
Recensione di:Christian Michelini
Recensione vocale: L_influenza_delle_passioni_sulla_felicita.opus, 162883 bytes
:

994 visualizzazioni

L'autrice
Madame de Staël nacque in Francia, a Parigi, nel 1766. È morta a Parigi, nel 1817.

La nazione originaria di Madame de Staël è la Svizzera.
Il suo nome originale è Anne-Louise Germaine Necker, baronessa di Staël-Holstein.

Ciò che più colpisce di questo volume è l'acuta e minuziosa analisi che l'autrice riesce a fare dei desideri umani.

Ciò che più colpisce di questo volume è l'acuta e minuziosa analisi che l'autrice riesce a fare dei desideri umani: sono prese in esame tutte le passioni, vizi e pulsioni che animano il cuore dell'uomo: il desiderio di successo, fama, gloria, amore, erotismo; la bramosia di stupefacenti e alcool; l'opportunismo e l'invidia. Uno dei capitoli più belli del volume è secondo me quello sullo spirito di parte: in esso la scrittrice ci illustra tutte le caratteristiche e le aberrazioni di uno dei desideri faziosi dell'animo umano, che fa vedere l'equità e la giustizia solo nel proprio partito, nel proprio credo, nella propria fede; che impone anche soverchierie, soprusi e spesso atrocità solo in nome della propria idea; che atrofizza l'imparzialità e condanna la moderazione.
Sebbene lo stile di questo volume sia spesso fin troppo ricercato, assertivo, declamatorio, ciò non toglie che la profondità di visione della realtà che l'autrice dimostra è encomiabile.
In appendice al volume vengono anche riportati alcuni commenti del celebre scrittore Stendhal sull'opera, un giudizio a metà tra il fascino per l'attenta analisi e l'insofferenza per lo stile ampolloso. Chi riesce a superare lo scoglio iniziale di questa impostazione della prosa, saprà comunque trovare ricchezza espositiva e precisione nell'indagine.

PAGELLA
Scorrevolezza:6
Valore artistico:6
Contenuti:8.5
Globale:7

Consigliato a:

Consiglio questo volume alle persone interessate a saggi sulla natura umana. Chi vuole approfondire gli argomenti trattati, dovrebbe leggere alcuni romanzi importanti della narrativa mondiale: in particolare, Émile Zola, in "Nanà", "Germinale", "L'assommoir - L'ammazzatoio", "La bestia umana", "Al paradiso delle signore", "Il denaro", "La disfatta". Altri autori consigliati sono Honoré de Balzac, soprattutto in "Papà Goriot", e Guy de Maupassant, in "Bel-Ami".

I libri catalogati di Madame de Staël:
L'influenza delle passioni sulla felicità (De l'influence des passions sur la felicité) (1796)
Citazioni di Madame de Staël:
Trasportare da una ad altra favella le o...
Capire tutto rende tolleranti....

Scrivi un commento







Libro | Scrittore | Citazione
Aiutaci! Clicca qui

Donazioni BitCoin:

Aiuta ALK Libri donando Bitcoin
Sì | No