Inizio > Indice Recensioni > Scheda: Le avventure di Tom Sawyer di Mark Twain

"Le avventure di Tom Sawyer" di Mark Twain
Titolo:Le avventure di Tom Sawyer
Titolo originale:The Adventures of Tom Sawyer
Autore:Mark Twain
Editore:Bibliomania.it
Tipologia del supporto:Digitale
Anno di pubblicazione:1876
Pagine:80
Lingua:Italiano
Lingua originale dell'opera:Inglese
Genere:Romanzo
DRM:
:

1862 visualizzazioni

L'autore
Mark Twain nacque negli Stati Uniti d'America, a Florida, nel 1835. Morì a Redding, nel 1910.

Il suo nome originale è Samuel Langhorne Clemens. È conosciuto anche con i seguenti soprannomi: Sieur Louis de Conte.

"Le avventure di Tom Sawyer" (col titolo originale: The Adventures of Tom Sawyer) è un romanzo scritto da Mark Twain che è stato inizialmente pubblicato nel 1876 in inglese.

Questa edizione in italiano è edita da Bibliomania.it (80 pp.).

TRAMA

Tom Sawyer è un ragazzo di 10 anni molto irrequieto che non dà mai retta alla zia che lo adottò quando era piccolo alla morte dei genitori, Tom non esita a ingannare le persone vicine per ottenere i suoi scopi, come quando ruba la marmellata alla zia o, per non dipingere lo steccato, usando uno stratagemma lo fa dipingere ai suoi amici, convincendoli a lavorare a pagamento.

Tom vive altre avventure, tra cui assistere ad un omicidio, quello del medico più rispettato della cittadina, di cui si credeva colpevole l'innocente Muff, scagionato poi grazie alla testimonianza del giovane ragazzo. La colpa ricade allora giustamente su Joe l'indiano, che troverà la morte dopo essere fuggito in una grotta in cui, tra l'altro, si erano smarriti Tom e la sua "fidanzatina" Becky Thatcher. Il cadavere di Joe l'indiano viene ritrovato due settimane dopo la sua morte. Tom insieme ad Huck, riesce a trovare il tesoro da loro sempre desiderato diventando ricchi sfondati. Infine Tom per permettergli di entrare nella loro banda di banditi, convince Huck a tornare per un mese dalla vedova Douglas, che si è sempre presa cura di lui per imparare le buone maniere.

Incipit del libro Le avventure di Tom Sawyer di Mark Twain:

PREFAZIONE

Quasi tutte le avventure narrate in questo libro sono accadute veramente: un paio a me in persona, il resto a quei ragazzi che mi furono compagni di scuola. Huck Finn è un personaggio tratto dalla vita; Tom Sawyer pure, anche se non rispecchia un singolo individuo; Tom combina in sé i caratteri di tre ragazzi di mia conoscenza, e perciò appartiene all'ordine composito dell'architettura. Le curiose superstizioni delle quali si fa cenno erano assai diffuse tra i bambini e gli schiavi del West al tempo in cui si svolge questa storia; cioè trenta o quarant'anni fa.
Anche se il mio libro è stato scritto soprattutto per divertire i giovani, spero che non per questo sarà disdegnato dagli adulti, dal momento che tra i miei propositi c'era quello di cercare amabilmente di ricordare anche a loro com'erano una volta, e come la pensavano e come parlavano e quali erano i loro sentimenti, e in quali strane imprese ogni tanto s'impegnavano.

L'AUTORE

Hartford, 1876


CAPITOLO I

«Tom!»
Nessuna risposta.
«Tom!»
Nessuna risposta.
«Dove sarà andato a ficcarsi quel ragazzo? Tom!»
La vecchia signora si tirò gli occhiali sulla punta del naso e volse, sopra le lenti, lo sguardo nella stanza; poi se li spinse sulla fronte e guardò da sotto in su. Di rado o forse mai, per cercare una cosa piccina come un ragazzo, guardava attraverso le lenti, perché quelli erano i suoi occhiali più eleganti, l'orgoglio del suo cuore, e non dovevano rispondere a un criterio di utilità ma semplicemente conferire «distinzione»: ci avrebbe visto altrettanto bene attraverso due piastre da cucina. Per un attimo ebbe un'aria perplessa, poi disse, con meno vigore, ma sempre abbastanza forte per farsi sentire dalla mobilia: «Oh, se ti metto le mani addosso, io...»


[...]
Personaggi e concetti creati da Mark Twain:
Zia Polly (Personaggio, dal libro Le avventure di Tom Sawyer)
Tom Sawyer (Personaggio, dal libro Le avventure di Tom Sawyer)
I libri catalogati di Mark Twain:
Autobiografia (Mark Twain's Autobiography) (1924,1959)
Autobiografia
Il diario di Eva - Racconti
Il gatto di Dick Baker
Il Principe E Il Povero
Imprecazioni d'autore
L'uomo che corruppe Hadleyburg
La banconota da un milione di sterline
Le avventure di Huckleberry Finn (The Adventures of Huckleberry Finn) (1884)
Le avventure di Huckleberry Finn
Le avventure di Tom Sawyer (The Adventures of Tom Sawyer) (1876)
Le avventure di Tom Sawyer
Lettere dalla Terra
Libertà di stampa
Seguendo l'Equatore
Un Americano Alla Corte di re Artù
Una curiosa gita di piacere
Una storia di fantasmi
Wilson lo svitato (The Tragedy of Pudd'n'head Wilson) (1894)
Wilson lo svitato
Citazioni di Mark Twain:
Goditi di più la sedentarietà. L’unico s...
First get your facts; then you can disto...
Non ho mai lasciato che la scuola interf...
Ci sono due casi in cui l'uomo non deve...
Beniamino Franklin era una di quelle per...
C'è qualcosa che affascina nella Scienza...
Cercate di vivere in modo che la vostra...
Con l'opportuna ambiguità risolveremo tu...
È tipico della vanità e dell'impertinenz...
[NDR|Da uno scontro con un avversa...

Scrivi un commento







Libro | Scrittore | Citazione

Aiutaci!