Inizio > Indice Recensioni > Recensione: Come un romanzo di Daniel Pennac

"Come un romanzo" di Daniel Pennac
Titolo:Come un romanzo
Titolo originale:Comme un roman
Autore:Daniel Pennac
Editore:Giangiacomo Feltrinelli Editore
Tipologia del supporto:Cartaceo
Anno di pubblicazione:1992
Pagine:139
Lingua:Italiano
Lingua originale dell'opera:Francese
Genere:Saggio romanzato
Argomento:La lettura e i giovani
Licenza:Copyright (Diritti riservati)
DRM:
Recensione di:Christian Michelini
Recensione vocale:Come_un_romanzo.opus, 154614 bytes
:

3665 visualizzazioni

L'autore
Daniel Pennac è nato in Francia, a Casablanca, nel 1944.

Il suo nome originario è Daniel Pennacchioni.

Pennac non è solo l'alter ego reale del signor Malaussène: è anche un letterato che sa insegnare ad apprezzare i buoni libri.

Questo saggio di Daniel Pennac tocca un tasto dolente della gioventù francese, come d'altronde di quella italiana: il problema della lettura, dello scarso (spesso addirittura nullo) numero di libri letti dai giovani. Questo saggio vuole anche essere un invito alla lettura, un modo per avvicinare alla lettura un pubblico più vasto. Ma vuole altresì riportare un bagaglio di esperienze vissute, di motivazioni che possono spingere a leggere libri. A volte il tono troppo apologetico culla il lettore smaliziato in immagini suadenti, altre volte un più brusco ritorno ad un realtà, fatta di sempre più scarse letture, riporta alla giusta misura l'impeto culturale.
Pieno di idee molto affascinanti sul ruolo dei libri e della conoscenza in generale (come l'idea che la noia sia il maggior impulso creatrice in letteratura), questo breve saggio coinvolge molto per la sua struttura formata da brevi capitoli, per la sua espressività semplice e chiara, per i contenuti spiegati con perizia e senza mai diventare tediosi o, peggio, sciatti e scontati, banali.
Se avete un figlio da invogliare alla lettura, in questo volume potete trovare idee interessanti su come porsi e, soprattutto, come NON porsi di fronte al problema di indurre il desiderio e il piacere di un buon libro nei ragazzi.

PAGELLA
Scorrevolezza:9
Valore artistico:6
Contenuti:8
Globale:7

Consigliato a:

Se vi è piaciuto questo volume, e in particolare la prosa vivace e spigliata di Daniel Pennac, vi consiglio di leggere i suoi più famosi romanzi, come la serie che ha per protagonista il "Capro espiatorio" Benjamin Malaussène, "Il paradiso degli orchi", "La fata carabina", "La prosivendola", "Signor Malaussène", "Ultime notizie dalla famiglia". Se vi piace la narrativa briosa e umoristica, non posso far altro che consigliarvi anche le opere di Stefano Benni.

I libri catalogati di Daniel Pennac:
Abbaiare Stanca
Come un romanzo (Comme un roman) (1992)
Come Un Romanzo
Diario di scuola
Ecco la storia
Il paradiso degli orchi (Au Bonheur des Ogres) (1985)
Il paradiso degli orchi
L'occhio Del Lupo
La fata carabina (La fée carabine) (1987)
La lunga notte del dottor Galvan
La passione secondo Therese
La prosivendola (La petite marchande de prose) (1990)
La Prosivendola
Signor Malaussène (Monsieur Malaussène) (1995)
Signori Bambini
Ultime notizie dalla famiglia (Monsieur Malassène au Théâtre des Chrétiens et des Maures) (1996)
Ultime Notizie Dalla Famiglia
Citazioni di Daniel Pennac:
A nascere sono bravi tutti... Persino i...
Di fronte alla cattiveria e al grottesco...
È proprio quando si crede che sia tutto...
La verità non è qualcosa di dovuto. La v...
Tornando a casa progettate un bel giallo...
Abbaiare stanca. La forza non conta nien...
Il problema con la vita è che, anche qua...
A forza di riflettere, si finisce per ar...
Che dei libri possano sconvolgere a tal...
Così procedono i nostri discorsi, eterna...

Scrivi un commento







Libro | Scrittore | Citazione

Aiutaci!