Aiutaci. Grazie.

Inizio > Indice Recensioni > Recensione: La donna al tempo delle cattedrali di Régine Pernoud

"La donna al tempo delle cattedrali" di Régine Pernoud
Titolo:La donna al tempo delle cattedrali
Titolo originale:La Femme au temps des cathédrales
Autore:Régine Pernoud
Editore:Rizzoli
Tipologia del supporto:Cartaceo
Anno di pubblicazione:1980
Pagine:285
Lingua:Italiano
Lingua originale dell'opera:Francese
Genere:Saggio
Argomento:medioevo
Licenza:Copyright (Diritti riservati)
DRM:
Recensione di:Christian Michelini
Recensione vocale: La_donna_al_tempo_delle_cattedrali.opus, 178165 bytes
:

1702 visualizzazioni

L'autrice
Régine Pernoud è nata in Francia, a Château-Chinon, nel 1909. Morì a Parigi, nel 1998.

Con questo libro potrete conoscere le condizioni della donna nel Medioevo e oltre, fino quasi ai giorni nostri.

Questo saggio sulle condizioni della donna nel Medioevo è stato scritto da una storica affermata e molto competente. In esso vengono analizzati tutti gli aspetti che hanno caratterizzato la vita femminile nel nostro passato, a partire dall'avvento del cristianesimo, che ha permesso il diffondersi di una figura femminile innovativa come quella della monaca. Vengono raccontate storie di donne, principesse, badesse, regine, contesse: tutte figure accomunate dalla forte personalità e dall'importanza che hanno assunto nel loro mondo.
Si arriva a definire meglio il movimento dell'amor cortese, gli ideali di femminilità, i lavori svolti dalla donna, le sue funzioni pubbliche, la condizione giuridica, sia nel diritto romano che in quello medievale.
Un libro sinceramente ben scritto, a volte affascinante, altre un po' prolisso, soprattutto per chi magari non ama la narrazione di vicende storiche, di amori, tradimenti, battaglie, crociate, dissapori e conflitti.
Questo è un libro che spiega molto bene, con precisione e dovizia di particolari, come era considerata la donna nel medioevo. L'autrice ci suggerisce che in questo periodo storico, che consideriamo spesso così buio, la donna aveva potere, fiducia, rilevanza anche politica, ed era, in molte situazioni, considerata alla stregua dell'uomo. Tutti diritti e capacità che sono stati poi dimenticati nei secoli seguenti, dove è ritornato il diritto romano e con esso l'affermarsi di una società nuovamente patriarcale, per poi essere nuovamente riottenuti, e fortunatamente ampliati, solo con i movimenti femministi del XX secolo.

PAGELLA
Scorrevolezza:7
Valore artistico:6
Contenuti:9
Globale:7

Consigliato a:

Per tutti gli appassionati di storia, questo libro è una lettura consigliata e intrigante, anche per il tema trattato in esso, spesso troppo trascurato dalla maggior parte degli storici. Dovreste leggere questo volume anche se volete conoscere la storia della donna, oppure se vi sentite femministe e volete comprendere meglio una storia dove spesso la donna è stata, a torto, messa sotto silenzio.
Se vi è piaciuto questo volume, consiglio di leggere anche un'altra opera della stessa autrice, quel "Medioevo - Un secolare pregiudizio" che può aiutarvi ad approfondire le idee di Régine Pernoud su una eccessiva svalutazione e acrimonia verso questo spesso aborrito periodo della nostra storia.

I libri catalogati di Régine Pernoud:
I Santi nel Medioevo
I templari
La donna al tempo delle cattedrali (La Femme au temps des cathédrales) (1980)
La spiritualità di Giovanna d'Arco
Luce del Medioevo
Medioevo - Un secolare pregiudizio (Pour en finir avec le Moyen Âge) (1977)
Testimoni della luce
Citazioni di Régine Pernoud:
Una pagina della storia non è ancora sta...
Temo che quando si parla di "valori" ogg...
[NDR|Il Medioevo] Era un t...
Rivalità, interessi economici, desiderio...
Per capire veramente la società medieval...
La vita dei campi, la storia della nostr...
Il Medioevo è un'epoca in cui il rito tr...
Il Medioevo ama le reliquie, come ama og...
Non si può negare che la spinta essenzia...
Il Medioevo rappresenta la grande epoca...
Nell'inesauribile molteplicità delle sue...
Senza dubbio è una delle bellezze del Me...
Il pensiero di Dio è inseparabile dalla...
Il Medioevo ebbe una predilezione per il...
Ogni opera, nel Medioevo, è a suo modo u...
Come è stato fatto notare più di una vol...
Nei monumenti antichi, un semplice capit...
Per il momento ci si deve accontantare d...
Nella sua filosofia, nella sua architett...
Giovanna sembra così riprendere per part...
Non si potrebbe comprendere pienamente l...
Appare ancora più sconvolgente il contra...
Come hanno preso possesso dello spazio,...
Ogni volta che si evoca un santo, viene...
Anche il lavoro dello storico potrebbe e...
Il vero artista è umile davanti alla pro...
Sono persuasa che, quando vedremo Dio, l...

Scrivi un commento







Libro | Scrittore | Citazione
Aiutaci! Clicca qui

Donazioni BitCoin:

Aiuta ALK Libri donando Bitcoin
Sì | No