Inizio > Indice Recensioni > Scheda: Fuga dal futuro di Clifford D. Simak

"Fuga dal futuro" di Clifford D. Simak
Titolo:Fuga dal futuro
Autore:Clifford D. Simak
Tipologia del supporto:Digitale
Lingua:Italiano
Genere:Non definito
DRM:Non definito
Pubblicato il:2013-03-23
:

573 visualizzazioni

L'autore
Clifford D. Simak è nato negli Stati Uniti d'America, a Millville, nel 1904. È morto a Minneapolis, nel 1988.

Il suo nome originale è Clifford Donald Simak.

Le principali aree in cui Clifford D. Simak si è impegnato sono: fantascienza.

"Fuga dal futuro" è un libro scritto da Clifford D. Simak.

Questa edizione in italiano è edita da un editore non definito.

Incipit del libro Fuga dal futuro di Clifford D. Simak:




Fuga dal futuro





1

Bentley Price, fotografo del Global News Service,
dopo aver messo una bistecca sulla graticola, in attesa che cuocesse, s’era sistemato su una sdraio con una lattina di birra in mano, quando si aprì la porta sotto la vecchia quercia e cominciò a uscire gente.

Erano anni che Bentley Price non si meravigliava più di niente. L’esperienza, spesso amara, gli aveva insegnato a non far caso agli avvenimenti insoliti, ad aspettarseli. Scattava foto di cose fuori del comune, bizzarre, violente e poi voltava le spalle e se ne andava, il più delle volte di gran premura per via della concorrenza del QP e dell’UPI; un fotografo non poteva lasciarsi crescere l’erba sotto i piedi e, se anche i direttori dei giornali non erano individui di cui aver paura, era sempre meglio tenerseli buoni.

Questa volta, però, Bentley rimase sbalordito perché quello che stava succedendo non era né facilmente immaginabile né ricollegabile con le sue passate esperienze. Rimase immobile sulla sdraio con la lattina di birra stretta in mano e lo sguardo vitreo, a fissare la gente che usciva dalla porta, anche se adesso vedeva che non era una porta, ma un buco irregolare nero che tremolava ai bordi, ed era più largo di una porta normale in quanto la gente usciva a scaglioni, quattro o cinque alla volta.

Parevano individui normali, anche se vestiti in modo un pochino strano, come se stessero tornando a casa da una festa in maschera, sebbene non fossero mascherati. Se fossero stati tutti giovani, Price avrebbe pensato che venivano da un’università o da una comunità giovanile, vestiti nel modo bislacco in voga tra gli universitari, ma molti non erano giovani.

Uno dei primi che erano usciti sul prato era un uomo alto e sottile, dal portamento distinto, con una gran massa di capelli grigi e il collo rugoso come quello di un tacchino. Indossava una camicia grigia che gli lasciava scoperte le ginocchia nodose, e uno scialle rosso drappeggiato su una spal-la e trattenuto in vita da una cintura che teneva a posto anche la camicia, e a Bentley parve uno scozzese in kilt ma senza la stoffa a quadri.

Accanto a lui era uscita una ragazza vestita di una tunica fluttuante che le arrivava ai piedi calzati da sandali. La tunica bianca era stretta da una cintura, e i capelli neri, legati dietro a coda di cavallo, le ricadevano lungo la schiena. Era molto graziosa, e aveva la pelle candida come la tunica che indossava.

I due si fermarono davanti a Bentley.

— Presumo che voi siate il proprietario — disse l’uomo.

Parlava in modo strano, mangiando le parole, ma era comprensibile.

— Volete dire, suppongo, se sono il padrone di questo posto — disse Bentley.


[...]

Personaggi e concetti creati da Clifford D. Simak:
Jenkins (Personaggio, dal libro Anni senza fine)
Archie (Personaggio, dal libro Anni senza fine)
Homer (Personaggio, dal libro Anni senza fine)
Rufus (Personaggio, dal libro Anni senza fine)
webster (Concetto, dal libro Anni senza fine)
I libri catalogati di Clifford D. Simak:
Alieni e no
All'ombra di Tycho
Anni senza fine (City) (1952)
Camminavano come noi
City
Fuga dal futuro
I giorni del silenzio
I visitatori
Il cubo azzurro
Il labirinto del cosmo
Il Papa definitivo
Il pianeta di Shakespeare
Il villaggio dei fiori purpurei
Infinito
L'anello intorno al Sole
L'immaginazione al potere
L'ospite del senatore Horton
La bambola del destino
La casa dalle finestre nere
La compagnia del talismano

Scrivi un commento







Libro | Scrittore | Citazione

Aiutaci!