Inizio > Indice Recensioni > Scheda: Mastro Don Gesualdo di Giovanni Verga

"Mastro Don Gesualdo" di Giovanni Verga
Titolo:Mastro Don Gesualdo
Titolo originale:Mastro Don Gesualdo
Autore:Giovanni Verga
Editore:Bompiani
Tipologia del supporto:Cartaceo
Anno di pubblicazione:1889
Pagine:492
Lingua:Italiano
Lingua originale dell'opera:Italiano
Genere:Romanzo
Argomento:Verismo
Prezzo :13500
Licenza:Pubblico dominio
DRM:
:

2671 visualizzazioni

L'autore
Giovanni Verga nacque in Italia, a Catania, nel 1840. È morto a Catania, nel 1922.

In origine, il suo nome era Giovanni Carmelo Verga.

Si è dedicato principalmente a queste aree: verismo.

"Mastro Don Gesualdo" è un romanzo (tipologia: Verismo) scritto da Giovanni Verga, per la prima volta pubblicato in italiano nel 1889.

Questa edizione in italiano è edita da Bompiani (492 pp., 13500 ).

Incipit del libro Mastro Don Gesualdo di Giovanni Verga:

Suonava la messa dell'alba a San Giovanni; ma il paesetto dormiva ancora della grossa, perché era piovuto da tre giorni, e nei seminati ci si affondava fino a mezza gamba. Tutt'a un tratto, nel silenzio, si udí un rovinio, la campanella squillante di Sant'Agata che chiamava aiuto, usci e finestre che sbattevano, la gente che scappava fuori in camicia, gridando: "Terremoto! San Gregorio Magno!"


[...]
Audiolibri di:Giovanni Verga
Storia di una capinera
Romanzo epistolare
Audiolibro del romanzo epistolare romantico "Storia di una capinera" di Giovanni Verga.
Eva
Romanzo
Audiolibro del romanzo romantico "Eva" di Giovanni Verga.
Tutte le novelle 1
Raccolta di novelle
Audiolibro delle celebri novelle veriste di Giovanni Verga.
Una peccatrice
Romanzo breve
Audiolibro del romanzo sentimentale "Una peccatrice" di Giovanni Verga.
I libri catalogati di Giovanni Verga:
Cavalleria Rusticana
Eros (1875)
Eros
Eva (1873)
Eva
I Malavoglia (1881)
I nuovi tartufi
I ricordi del capitano d'Arce
Il Marito di Elena (1882)
Il marito di Elena
La lupa
Le storie del Castello di Trezza
Mastro Don Gesualdo (1889)
Mastro don Gesualdo
Mastro-don Gesualdo
Nedda
Novelle Rusticane
Novelle sparse
Per le vie
Primavera e altri racconti
Citazioni di Giovanni Verga:
Sì, Milano è proprio bella, amico mio, e...
Sicché quando gli dissero che era tempo...
A buon cavallo non gli manca sella....
Tu hai bisogno di vivere alla grand'aria...
A chi vuol bene, Dio manda pene....
Ad albero caduto accetta! accetta!...
Al giorno d'oggi per conoscere un uomo b...
Al servo pazienza, al padrone prudenza....
Alla casa del povero ognuno ha ragione....
Amare la vicina è un gran vantaggio, si...

Scrivi un commento







Libro | Scrittore | Citazione

Aiutaci!