Inizio > Indice Recensioni > Scheda: L'arte di amare di Erich Fromm

"L'arte di amare" di Erich Fromm
Titolo:L'arte di amare
Titolo originale:The Art of Loving
Autore:Erich Fromm
Editore:Arnoldo Mondadori Editore
Tipologia del supporto:Cartaceo
Anno di pubblicazione:1957
Pagine:n.d.
Lingua:Italiano
Lingua originale dell'opera:Inglese
Genere:Saggio
Argomento:Amore
Licenza:Copyright (Diritti riservati)
DRM:
:

1275 visualizzazioni

L'autore
Erich Fromm nacque in Germania, a Francoforte sul Meno, nel 1900. Morì a Locarno, nel 1980.

In origine, il suo nome era Erich Pinchas Fromm.

"L'arte di amare" (col seguente titolo originale: The Art of Loving) è un saggio (tipo: Amore) scritto da Erich Fromm che è stato inizialmente pubblicato nel 1957 in inglese.

Questa edizione in italiano è stata stampata da Arnoldo Mondadori Editore (n.d. pagg.).

TRAMA

In questo saggio, pubblicato nel 1957, il filosofo tedesco intende mostrare come l'amore sia una vera e propria arte e, in quanto tale, necessiti di disciplina, concentrazione, pazienza, supremo interesse e umiltà.

Non si tratta di un "manualetto di istruzioni", come specifica lo stesso autore nel prologo, ma la dimostrazione di come ogni tentativo di amare è destinato al fallimento senza uno sviluppo attivo della propria personalità e non ci può essere amore senza la capacità di amare il prossimo con fede, umiltà e coraggio.

Nel corso dell'opera il sociologo analizza quindi l'amore "autentico", con frequenti richiami alla mitologia greca e all'Antico Testamento; inoltre descrive le varie sue devianze e surrogati come il sadismo e il masochismo.

Non mancano all'interno dell'opera alcune critiche a Sigmund Freud e alla sua concezione patriarcale del sesso.

Incipit del libro L'arte di amare di Erich Fromm:

È l'amore un'arte? Allora richiede sforzo e saggezza.
Oppure l'amore è una piacevole sensazione, qualcosa in cui imbattersi è una questione di fortuna? Questo volumetto contempla la prima ipotesi, mentre è fuor di dubbio che oggi si creda alla seconda.
La gente non pensa che l'amore non conti. Anzi, ne ha bisogno; corre a vedere serie interminabili di film d'amore, felice o infelice, ascolta canzoni d'amore; eppure nessuno crede che ci sia qualcosa da imparare in materia d'amore.


[...]
I libri catalogati di Erich Fromm:
Anatomia della distruttività umana
Avere o Essere? (To Have or to Be?) (1976)
Fuga dalla Libertà
I cosiddetti sani (Die pathologie der Normalitat) (1991)
Il coraggio di essere
Il linguaggio dimenticato (1951)
L'arte di amare (The Art of Loving) (1957)
L'arte di amare
L'arte di ascoltare (Von der Kunst des Zuhorens) (1991)
L'arte di vivere
Citazioni di Erich Fromm:
È l'amore un'arte? Allora richiede sforz...
L'aut-aut tra avere ed essere non è un'a...
Mah... dunque... mio padre era commercia...
Il mio centro è dentro di me. (da Ave...
I sogni sono come un microscopio col qua...
L'uomo è l'unico animale per il quale la...
L'uomo è l'unico animale la cui esistenz...
L'uomo moderno, se osasse esprimere la s...
La passione di distruggere la vita è l'a...
Non è sorprendente che la visione profet...

Scrivi un commento







Libro | Scrittore | Citazione

Aiutaci!