Aiutaci. Grazie.

Inizio > Indice Recensioni > Recensione: Il collasso dell'universo di Isaac Asimov

"Il collasso dell'universo" di Isaac Asimov
Titolo:Il collasso dell'universo
Titolo originale:The Collapsing Universe
Autore:Isaac Asimov
Editore:Arnoldo Mondadori Editore
Tipologia del supporto:Cartaceo
Anno di pubblicazione:1977
Pagine:243
Lingua:Italiano
Lingua originale dell'opera:Inglese
Genere:Trattato
Argomento:astrofisica
Prezzo :13000
Licenza:Copyright (Diritti riservati)
DRM:
Recensione di:Christian Michelini
Recensione vocale: Il_collasso_dell'universo.opus, 179355 bytes
:

2918 visualizzazioni

L'autore
Isaac Asimov è nato negli Stati Uniti d'America, a Petroviči, nel 1920. Morì a New York, nel 1992.

Il paese originario di Isaac Asimov è la Federazione Russa.
Il suo nome originale è Исаак Юдович Озимов. Nella sua carriera, Isaac Asimov ha usato anche i seguenti soprannomi: Isaak Yudovich Ozimov.

Ecco le principali aree in cui Isaac Asimov si è impegnato: fantascienza.

Molti ricordano Isaac Asimov esclusivamente per la sua grande fantascienza. Ma questo scienziato ha scritto anche molte pregevoli opere di divulgazione... come questa!

Questo saggio di Isaac Asimov è veramente ben realizzato: caratterizzato da un'esposizione corretta e divulgativa nel senso più nobile del termine, riesce a condurre il lettore attraverso molti dei misteri che l'umanità è riuscita a svelare dell'universo. Un saggio di astronomia, ma non solo. Infatti si fa riferimento a molti campi della fisica, come la conoscenza della struttura atomica, le forze della natura, lo spettro luminoso, la termodinamica, fino ad arrivare alle nozioni più avanzate di astrofisica, come la massa di Chandrasekhar, i buchi neri, l'espansione dell'universo, le teorie inerenti la massa gravitazionale dell'universo e quindi la sua possibile apertura o chiusura: tutti argomenti affascinanti che cullano il lettore in realtà inusuali, quasi fantasmagoriche, lontane dalla realtà di tutti i giorni, ma nelle quali anche noi siamo immersi, e la cui comprensione diventa sempre più possibile, anche al profano, grazie alla mole di lavoro svolta dai grandi divulgatori scientifici.
Mi è piaciuto, questo volume, uno dei primi che lessi anni fa sull'argomento; un volume che ha anche il merito di essere conciso, scorrevole, funzionale. E questi sono pregi ineguagliabili per un'opera che vuole dissipare il velo sui grandi quesiti dell'uomo rispetto al suo mondo.

PAGELLA
Scorrevolezza:8
Valore artistico:
Contenuti:9
Globale:8

Consigliato a:

Consiglio quest'opera a tutti quelli che vogliono avvicinarsi alle grandi tematiche inerenti al nostro universo, perché potranno trovare con facilità spiegazioni chiare nella sua esposizione.
Se vi è piaciuto questo volume, vi consiglio di leggere altri grandi libri che parlano di astrofisica, relatività, meccanica quantistica: per esempio il bellissimo "Dal Big Bang ai buchi neri" di Stephen Hawking, o ancora "Infinito" di Tullio Regge, "La mente nuova dell'imperatore" di Roger Penrose, o, per la comprensione della matematica cantoriana, "L'infinito" di Antonino Zichichi.
Se volete conoscere le premesse all'avventura che l'uomo compie per la conoscenza del mondo, vi consiglio una delle opere basilari della storia della scienza: "De Revolutionibus Orbium Caelestium" di Niccolò Copernico.
Se vi piace il lato avventuroso dell'universo, vi consiglio qualche libro di fantascienza, come quelli scritti dallo stesso Asimov, basati su una fantascienza tecnologica (ad esempio "Fondazione - la quadrilogia completa (1953-1983)" e "L'uomo positronico"), oppure il bellissimo "Contact" di Carl Sagan.

Personaggi e concetti creati da Isaac Asimov:
Psicostoria (Concetto, dal libro Fondazione - la quadrilogia completa (1953-1983))
Tre leggi della robotica (Concetto, dal libro Sogni di robot)
I libri catalogati di Isaac Asimov:
Abissi d'acciaio
Alba Del Domani
Altri Robot
Antologia Del Bicentenario
Antologia Personale 1
Antologia Personale 2
Antologia personale 3
Asimov Story n. 1
Asimov Story n. 2
Asimov Story n. 3
Asimov Story n. 4
Avventure nell'occulto
Catastrofi a scelta
Cavalieri Cosmici
Civiltà Extraterrestri (Extraterrestrial Civilizations) (1979)
Crimini e misfatti al computer
Cronache della Galassia
Destinazione cervello (Fantastic voyage II: destination brain) (1987)
Destinazione Cervello
Esplorando la Terra e il cosmo (Exploring the Earth and the cosmos) (1982)
Citazioni di Isaac Asimov:
[Tre leggi del...
Ardo dal desiderio di spiegare, e la mia...
In ogni secolo gli esseri umani hanno pe...
In tutta la storia della Galassia non ri...
Inoltre affermava che, per diritto di na...
Io, della Luna conosco praticamente tutt...
La violenza è l'ultimo rifugio degli inc...
[Legge zero...
Non c'è bisogno di viaggiare nel tempo p...
Qualcuno disse che Hari Seldon lasciò qu...

Scrivi un commento







Libro | Scrittore | Citazione

Aiutaci!

Sì | No