Inizio > Indice Recensioni > Scheda: Il folle - Gli dei della terra di Khalil Gibran

"Il folle - Gli dei della terra" di Khalil Gibran
Titolo:Il folle - Gli dei della terra
Titolo originale:The Madman - The Earth Gods
Autore:Khalil Gibran
Editore:Orsa Maggiore
Tipologia del supporto:Cartaceo
Anno di pubblicazione:1918,1931
Pagine:206
Lingua:Italiano
Lingua originale dell'opera:Inglese
Genere:Poema
Prezzo :12000
Licenza:Copyright (Diritti riservati)
DRM:
:

1017 visualizzazioni

L'autore
Khalil Gibran nacque in Libano, a Bsharri, nel 1883. Morì a New York, nel 1931.

In origine, il suo nome era جبران خليل جبران. Khalil Gibran è conosciuto anche con questi soprannomi: Jubrān Khalīl Jubrān.

"Il folle" (The Madman, 1918) è un breve volumetto di aforismi e parabole scritti in cadenza biblica, a cavallo tra poesia e prosa.

Questa edizione presenta il testo orignale inglese a fronte.

Incipit del libro Il folle - Gli dei della terra di Khalil Gibran:

Mi chiedi in quale modo io sia divenuto folle. Accadde così: Un giorno, assai prima che molti dèi fossero generati, mi svegliai da un sonno profondo e mi accorsi che erano state rubate tutte le mie maschere – le sette maschere che in sette vite avevo forgiato e indossato –, e senza maschera corsi per le vie affollate gridando: «Ladri, ladri, maledetti ladri».
Ridevano di me uomini e donne, e alcuni si precipitarono alle loro case, per paura di me.
E quando giunsi nella piazza del mercato, un giovane dal tetto di una casa gridò: «È un folle». Volsi gli occhi in alto per guardarlo; per la prima volta il sole mi baciò il volto, il mio volto nudo. Il sole baciava per la prima volta il mio viso scoperto e la mia anima avvampata d'amore per il sole, e non rimpiangevo più le maschere. E come in trance gridai: «Benedetti, benedetti i ladri che hanno rubato le maschere».
Fu così che divenni folle.


[...]
I libri catalogati di Khalil Gibran:
Il folle
Il folle - Gli dei della terra (The Madman - The Earth Gods) (1918,1931)
Il Profeta
Il profeta - Il giardino del profeta (The Prophet - The Garden of The Prophet) (1923,1933)
Il profeta - Il giardino del profeta (The Prophet - The Garden of The Prophet) (1923,1933)
La Voce del Maestro
Le Tempeste
Massime spirituali
Sabbia e spuma
Citazioni di Khalil Gibran:
Quando sei al lavoro sei come un flauto...
L'amore non dà altro che se stesso e non...
Se l'amore vi chiama seguitelo, anche se...
L'amore che non si rinnova ogni giorno d...
Certe anime sono come spugne. Non si rie...
Credere è una bella cosa, ma mettere in...
Farò della mia anima uno scrigno per la...
Ieri eravamo sottoposti ai re e chinavam...
Interrogo la tristezza e scopro che non...
La distanza che vi è tra voi e il vicino...

Scrivi un commento







Libro | Scrittore | Citazione

Aiutaci!