Aiutaci. Grazie.

Inizio > Indice Recensioni > Recensione: Splendori e miserie delle cortigiane di Honoré de Balzac

"Splendori e miserie delle cortigiane" di Honoré de Balzac
Titolo:Splendori e miserie delle cortigiane
Titolo originale:Splendeurs et misères des cortisanes
Autore:Honoré de Balzac
Editore:Garzanti
Tipologia del supporto:Cartaceo
Anno di pubblicazione:1847
Pagine:550
Lingua:Italiano
Lingua originale dell'opera:Francese
Genere:Romanzo
DRM:
Recensione di:Joana Ramos
Em Português: Leia em Português
Pubblicato il:2012-09-25
:

3951 visualizzazioni

L'autore
Honoré de Balzac nacque in Francia, a Tours, nel 1799. È morto a Parigi, nel 1850.

Si è dedicato principalmente a questi ambiti: realismo.

Una storia ambientata nell'Ottocento, tra prostituzione e ipocrisie.

Balzac, raccontando le vite come erano a Parigi all'inizio del secolo diciannovesimo, lascia vedere come da un lato la società era un po' meno ipocrita, riguardo alle relazioni extraconiugali, e anche come chiudeva gli occhi dinanzi a un tipo diverso di schiavitù. Perché le storie delle cortigiane andavano al di là della prostituzione; si veda ad esempio la vita di una dei personaggi, Esther, venduta e sfruttata per aiutare il suo amato Lucien. Anche vivendo nel lusso, frequentando la crema della società, andando a teatro e indossando sempre i migliori abiti, lei era molto infelice perché sapeva che non avrebbe potuto vivere con l'uomo amato, ma al contrario perdurare in quella vita fittizia. La descrizione dettagliata dei vizi della società, di come le stesse grandi dame di Parigi si intrattenevano con i loro amanti – della qual cosa erano ben informati i mariti, amici etc., che anzi aiutavano le proprie mogli economicamente, per mantenere i loro capricci e quelli dei loro amanti.
Gli scandali accadevano solamente se questi mantenuti erano legati alla criminalità, o nel caso qualche altro motivo potesse disonorare la famiglia aristocratica.
Balzac in quegli anni è anche entrato nella prigione di Parigi, e ha confrontato la giustizia legale con la vendetta comune degli uomini. Don Carlos Herrera, Jacques Collin, Trompe-la-mort, conosciuto come Vautrim nelle sue molte incarnazioni criminali, affronta la giustizia allo stesso modo quando doveva controllare il mondo della criminalità, mostrando la profonda similitudine, che la società generalmente vuole nascondere, tra giustizia e vendetta, tra il mondo dei tribunali e la giustizia della criminalità organizzata. Questo personaggio controverso, che Balzac in modo geniale rende odioso, risulta sempre molto verosimile nella sua emarginazione dalla società: un personaggio che usa tutti i mezzi a disposizione, soprattutto i meno ortodossi, lasciando impresso nella mente del lettore la verità parallela di questo mondo ipocrita.

PAGELLA
Scorrevolezza:7
Valore artistico:8
Contenuti:8
Globale:7.5
Incipit del libro Splendori e miserie delle cortigiane di Honoré de Balzac:

Nel 1824, all'ultimo ballo dell'Opéra, parecchie maschere furono colpite dalla bellezza di un giovane che passeggiava per i corridoi e nel ridotto, con l'aria di chi cerchi una donna trattenuta a casa da circostanze impreviste. Il segreto di quell'andatura, ora indolente ora affrettata, è noto solo alle donne d'età e ad alcuni emeriti perdigiorno. In quell'immenso convegno di folla, non osserva molto la folla, gli interessi sono vibranti di passione e persino l'ozio assume un volto preoccupato. Il giovane dandy era talmente assorto nella sua inquieta ricerca che non si accorgeva del proprio successo; le esclamazioni ironicamente ammirative di certe maschere, la serietà di certi stupori, i frizzi pungenti, le più dolci parole, egli non li udiva, non li vedeva.


[...]
I libri catalogati di Honoré de Balzac:
Addio
Addio - Il figlio maledetto - El Verdugo
All'insegna del gatto che gioca alla palla
Eugenia Grandet (Eugénie Grandet) (1833)
Eugénie Grandet
Farragus, capo dei Divoranti
Il ballo di Sceaux
Il colonnello Chabert (Le colonel Chabert) (1832)
Il colonnello Chabert (Le colonel Chabert) (1832)
Il Figlio Maledetto
Il giglio della valle
Il medico di campagna (Le médecin de campagne) (1833)
Il parroco del villaggio
L'ultima incarnazione di Vautrin
L'unica dote
La borsa
La commedia umana
La cugina Betta
La cugina Bette (La cousine Bette) (1846)
La cugina Bette
La donna di trent'anni
La fanciulla dagli occhi d'oro (La fille aux yeux d'or) (1835)
La fisiologia del matrimonio
La pelle di zigrino
La ricerca dell'assoluto (La recherche de l'absolu) (1834)
La trentenne (La femme de trente ans) (1842)
Le illusioni perdute (Illusions perdues) (1843)
Papà Goriot (Le Père Goriot) (1835)
Papà Goriot
Sarrasine
Splendori e miserie delle cortigiane (Splendeurs et misères des cortisanes) (1847)
Splendori e Miserie delle Cortigiane
Storia Dei Tredici
Un caso tenebroso
Un principe della Bohème
Un tenebroso affare (Une ténébreuse affaire) (1843)
Citazioni di Honoré de Balzac:
(pag. 45-46) Se perseguiva tenac...
(pag. 48) Le sofferenze morali,...
Una notte d’amore è un libro letto in me...
O mia adorata..., sono impaziente come u...
Il male possiede una voce poderosa che d...
È noioso desiderare sempre e non soddisf...
Che cosa c'è di più bello del contemplar...
È proprio nella natura femminile provare...
L'insuccesso ci fa sentire sempre il pot...
(pag. 93) Esistono nella nostra...
«Credo davvero che per essere onesti non...
Esistono pensieri ai quali cediamo senza...
Quanto a me, non conosco nulla di più sp...
Il senso materno è così grande nei cuori...
[...] a volte, un solo gesto scopre un i...
L'autentica espressione di una donna non...
Il privilegio di sentirsi dovunque in ca...
Ci si abitua a veder fare il male, a tol...
La nostalgia [...] è una malattia della...
La legge è buona e necessaria, ma l'appl...
Una donna interroga l'uomo amato come il...
L'animo del poeta preferisce sempre il s...
La solitudine è il vuoto: e la natura mo...
Bisogna che una donna ami sempre un uomo...
E così voi credete nella realtà!… Mi aff...
[Riferendosi a ...
C'è tutta una vita in un'ora d'amore....
Ci sono abissi che l'amore non può super...
I buoni matrimoni sono come la crema; ba...
Il matrimonio è una scienza....
L'abbigliamento è l'espressione della so...
L'astrologia è una scienza immensa che h...
La burocrazia è un gigantesco meccanismo...
La malattia del nostro tempo è la superi...
La potenza non consiste nel colpire fort...
La volontà può e deve essere motivo d'or...
Le meno astute delle donne hanno un'infi...
Mai un marito sarà così ben vendicato co...
Molière, r...
Nessuna donna viene abbandonata senza ra...
Non vi è che l'ultimo amore di una donna...
Otto giorni di febbre! Avrei avuto il te...
Una moglie è uno schiavo che bisogna sap...
Una notte d'amore è un libro letto in me...
Ciò che forma le qualità del marito che...
Credete a tutto ciò che sentite sul cont...
Da quando le società esistono, un govern...
Dalla mollezza di una spugna bagnata fin...
Dietro ad ogni grande fortuna c'è un cri...
Fra due che amano, ce n'è sempre uno che...
Gli incompresi si dividono in due catego...
Gli uomini rudi hanno solo sentimenti; q...
I delitti sono proporzionati alla purezz...
Il cuore di una madre è un abisso in fon...
Il matrimonio è un combattimento ad oltr...
Il piacere è come certe droghe medicinal...
Il sentimento che l'uomo sopporta più di...
Il vecchio è un uomo che ha mangiato e g...
La coscienza è uno di quei bastoni che c...
La felicità è la poesia della donna....
La felicità materiale riposa sempre sull...
La fortuna che uno si acquista è in prop...
La gloria è un veleno che bisogna prende...
La maggior parte delle discussioni deriv...
L'amore è la poesia dei sensi....
L'amore che economizza non è mai vero am...
L'amore prova orrore per tutto ciò che n...
Le donne, quando non amano, hanno tutto...
Le donne vogliono avere emozioni a ogni...
Le leggi sono ragnatele che le mosche gr...
Le zie, le madri e le sorelle hanno una...
L'odio senza desiderio di vendetta è un...
L'uomo che non è libero è proprio quello...
Mai un marito sarà così ben vendicato da...
Nella vita abbondano i maschi, ma scarse...
Nessuno osa dire addio ad un'abitudine....
Per un marito non c'è goffaggine maggior...
Quel che rende indissolubile le amicizie...
Se tutto deve avere uno scopo, vi sono c...
Una delle sventure delle persone molto i...
Chi dice arte, dice menzogna....
L'amore è un lusso....
L'odio è un tonico, fa vivere, ispira ve...
Non sai che ognuno ha la pretesa di soff...
La gloria è il sole dei morti....
Che cos'è l'arte, signore? È la natura c...
L'avarizia comincia dove finisce la pove...
La critica è una spazzola che non si può...
La tanto bramata fama è quasi sempre una...
Quei bordelli del pensiero che si chiama...
Vi sono due storie: la storia ufficiale,...
Quando la legge è soddisfatta, la societ...
Il ricatto è uno dei più vili assassini....
Sono i paesi atei o filosofi che fanno p...
Il potere non prova la propria forza a s...
La vendetta che sopravvive alla morte de...
Il pericolo estremo ha sull'anima una po...
Tutte le donne sono eguali davanti all'u...
Non è più la morbidezza del fiore, ma vi...
La speranza è una memoria che desidera,...
Quando si è in cammino sotto un sole coc...
Gli ebrei, quantunque siano così spesso...
Le vere passioni hanno un loro istinto m...
A Parigi la generosità è il più delle vo...
«Le leggi penali son state fatte da gent...
La rassegnazione della vigilia ha sempre...
I dolori, le meditazioni, le disperazion...
Lo schiavo ha la propria vanità, non vuo...
Il rispetto è una barriera che protegge...
L'amore ha in orrore tutto ciò che non è...
Le passioni vere sembrano essere dei bei...
Vi sono nella natura effetti i cui signi...
L'astinenza ha dei mortali mancamenti ch...
Le anime dolci e pacifiche in cui la col...
I sentimenti corrono sempre vivi in ques...
I godimenti che la passione dà, sono orr...
Nessuna donna, per quanto gran moralista...
La lingua di una inglese spiritosa assom...
L'adulazione non viene mai dalle anime g...
Lo sguardo d'un uomo abituato a trarre d...
Se la luce è il primo amore della vita,...
La burla fa appassire il cuore e dissipa...
Vi son donne che non tollerano l'abbando...
Nelle circostanze solenni della vita, l'...
Il denaro senza l'onore è una malattia....
Quasi sempre gli errori di una donna der...
Nella vita, la donna ha più cagioni di s...
– Amate dunque la stoffa? – proruppe bab...
La gente comune non comprende le soffere...
Bisogna vincere le sofferenze morali che...
La melanconia dà a tutta prima una certa...
Più noi amiamo e meno dobbiam lasciar sc...
Il Consiglio dei ministri è una specie d...
Una nobiltà senza privilegi [...] è come...
L'ammirazione prolungata è sempre una fa...
Quelli che piacciono a tutti [...] non p...
Un uomo costretto a prodigare a molte do...
Il segreto delle grandi fortune senza ca...
Tra i diciotto commensali si trovava, co...
Il nostro cuore è un tesoro, vuotatelo d...
Quando non si vuol essere ingannato dal...
Chiedete alle donne quali uomini preferi...
È noioso desiderare sempre e non soddisf...
Di corruzione ce n'è tanta, il talento è...
La virtù è inscindibile: o è o non è. Si...
Che cosa c'è di più bello del contemplar...
La beneficenza, che unisce due esseri in...
È proprio nella natura femminile provare...
L'insuccesso ci fa sentire sempre il pot...
Ricchi o poveri, non hanno mai denaro pe...
Le donne sono sempre sincere, anche nell...
Un sentimento non è forse il mondo in un...
L'amore è una religione, e il culto deve...
Rastignac, come la maggior parte dei gio...
– Sacramento!, signori – disse il ripeti...
Provò quei bei rimorsi intimi e nobili –...
La gioventù non osa guardarsi allo specc...
In questo assomigliava a molta gente che...
Come tutte le menti ristrette, Mme Vauqu...
Parigi è è un paese molto ospitale; acco...
Chi sperpera il denaro non diventerà mai...
Bisogna che una donna ami sempre un uomo...
E così voi credete nella realtà!… Mi aff...
[NDR|George Sand] Essa è u...
I buoni matrimoni sono come la crema; ba...
L'abbigliamento è l'espressione della so...
La chiave di tutte le scienze è senza du...
L'astrologia è una scienza immensa che h...
La burocrazia è un gigantesco meccanismo...
La malattia del nostro tempo è la superi...
La volontà può e deve essere motivo d'or...
Le meno astute delle donne hanno un'infi...
Molière, ragazzi miei, ha avuto l'onestà...
Nessuna donna viene abbandonata senza ra...
Non vi è che l'ultimo amore di una donna...
[NDR|Ultime parole] Otto g...
Una notte d'amore è un libro letto in me...
Una società di atei inventerebbe subito...
– Amate dunque la stoffa? – proruppe bab...
La gente comune non comprende le soffere...
Bisogna vincere le sofferenze morali che...
La melanconia dà a tutta prima una certa...
Più noi amiamo e meno dobbiam lasciar sc...
L'adulazione non viene mai dalle anime g...
Lo sguardo d'un uomo abituato a trarre d...
Se la luce è il primo amore della vita,...
La burla fa appassire il cuore e dissipa...
Vi son donne che non tollerano l'abbando...
Nelle circostanze solenni della vita, l'...
Il denaro senza l'onore è una malattia....
Quasi sempre gli errori di una donna der...
Nella vita, la donna ha più cagioni di s...
Il Consiglio dei ministri è una specie d...
Una nobiltà senza privilegi [...] è come...
L'ammirazione prolungata è sempre una fa...
Quelli che piacciono a tutti [...] non p...
Ci sono dei sentimenti che le donne indo...
«Le leggi penali son state fatte da gent...
La rassegnazione della vigilia ha sempre...
I dolori, le meditazioni, le disperazion...
Lo schiavo ha la propria vanità, non vuo...
Il rispetto è una barriera che protegge...
L'amore ha in orrore tutto ciò che non è...
Le passioni vere sembrano essere dei bei...
Vi sono nella natura effetti i cui signi...
L'astinenza ha dei mortali mancamenti ch...
Le anime dolci e pacifiche in cui la col...
I sentimenti corrono sempre vivi in ques...
I godimenti che la passione dà, sono orr...
Nessuna donna, per quanto gran moralista...
La lingua di una inglese spiritosa assom...
Nei luoghi in cui si trovano cretini, la...
Il male possiede una voce poderosa che d...
Se abbiamo tanti cattivi amministratori,...
Il pericolo estremo ha sull'anima una po...
Il potere non prova la propria forza a s...
Il ricatto è uno dei più vili assassini....
La vendetta che sopravvive alla morte de...
Quando la legge è soddisfatta, la societ...
Sono i paesi atei o filosofi che fanno p...
Un uomo costretto a prodigare a molte do...
Le vere passioni hanno un loro istinto m...
A Parigi la generosità è il più delle vo...
Il matrimonio è una scienza....
La potenza non consiste nel colpire fort...
Mai un marito sarà così ben vendicato co...
Una moglie è uno schiavo che bisogna sap...
C'è tutta una vita in un'ora d'amore. (e...
Chi dice arte, dice menzogna....
Ci sono abissi che l'amore non può super...
L'amore è un lusso....
L'odio è un tonico, fa vivere, ispira ve...
La gloria è il sole dei morti....
Non sai che ognuno ha la pretesa di soff...
L'archeologia sta alla natura sociale co...
Un mosaico rivela tutta una società, com...
La causa fa intuire un effetto, come ogn...
La materialità più squisita si ritrova i...
Troppo spesso il vizio e il genio produc...
Sembra che gli uomini abbiano addirittur...
Una donna bella può tranquillamente esse...
L'amore che si basa sul denaro e sulla v...
Pubblicato in quello stesso 1834 in cui...
Senza averci ancora detto nulla di lui...
Che cos'è l'arte, signore? È la natura c...
L'avarizia comincia dove finisce la pove...
La critica è una spazzola che non si può...
La tanto bramata fama è quasi sempre una...
Quei bordelli del pensiero che si chiama...
Vi sono due storie: la storia ufficiale,...
Il segreto delle grandi fortune senza ca...
Tra i diciotto commensali si trovava, co...
Il nostro cuore è un tesoro, vuotatelo d...
Quando non si vuol essere ingannato dal...
Chiedete alle donne quali uomini preferi...
È noioso desiderare sempre e non soddisf...
Di corruzione ce n'è tanta, il talento è...
La virtù è inscindibile: o è o non è. Si...
Che cosa c'è di più bello del contemplar...
La beneficenza, che unisce due esseri in...
È proprio nella natura femminile provare...
L'insuccesso ci fa sentire sempre il pot...
Ricchi o poveri, non hanno mai denaro pe...
Le donne sono sempre sincere, anche nell...
Un sentimento non è forse il mondo in un...
L'amore è una religione, e il culto deve...
Rastignac, come la maggior parte dei gio...
– Sacramento!, signori – disse il ripeti...
Provò quei bei rimorsi intimi e nobili –...
La gioventù non osa guardarsi allo specc...
In questo assomigliava a molta gente che...
Come tutte le menti ristrette, Mme Vauqu...
Ecco com'è la vita. E' un po' come la cu...
Parigi è è un paese molto ospitale; acco...
Quando si è in cammino sotto un sole coc...
Gli ebrei, quantunque siano così spesso...
Tutte le donne sono eguali davanti all'u...
Non è più la morbidezza del fiore, ma vi...
La speranza è una memoria che desidera,...
In Balzac vi sono tre categorie della pa...
Narratore ineguale, poeta a sbalzi, mora...
Se avesse avuto la libera fantasia del s...
Se non fu l'Omero della borghesia, Balza...

Scrivi un commento







Libro | Scrittore | Citazione
Aiutaci! Clicca qui

Donazioni BitCoin:

Aiuta ALK Libri donando Bitcoin
Sì | No