Aiutaci. Grazie.

Inizio > Indice Recensioni > Scheda: Capitan Veleno di Pedro Antonio de Alarcón

"Capitan Veleno" di Pedro Antonio de Alarcón
Titolo:Capitan Veleno
Autore:Pedro Antonio de Alarcón
Editore:Non definito
Tipologia del supporto:Cartaceo
Lingua:Italiano
Genere:Non definito
DRM:Non definito
Pubblicato il:2014-03-15
:

479 visualizzazioni

Autore
Pedro Antonio de Alarcón nacque in una nazione non definita, a Guadix, nel 1833. Morì a Madrid, nel 1891.

"Capitan Veleno" è un libro scritto da Pedro Antonio de Alarcón.

Questa versione in italiano è pubblicata da un editore non definito.

Incipit del libro Capitan Veleno di Pedro Antonio de Alarcón:

Nel pomeriggio del 26 marzo 1848 vi furono scontri a fucilate e all'arma bianca a [[Madrid]] tra un pugno di cittadini che morendo lanciavano il grido, straniero fino a quel momento per gli spagnoli, di «Viva la Repubblica!» e l'Esercito della Monarchia spagnola (portato da Ataulfo con i suoi goti o forse da lui stesso creato, ricostituito da don Pelagio e riformato poi dal Trastamara), del quale era allora capo effettivo, in nome di donna Isabella II, il presidente del Consiglio dei ministri e ministro della Guerra, don Ramón Maria Narváez...
E facciamo il punto con queste notizie ad ogni trattazione storica e politica, e passiamo a parlare di cose meno risapute e più amene, alle quali diedero origine o piuttosto occasione quegli incresciosi avvenimenti.


[...]
I libri catalogati di Pedro Antonio de Alarcón:
Capitan Veleno
Citazioni di Pedro Antonio de Alarcón:
[...] a mio giudizio, negli attuali temp...
È una cosa ben triste odiare, o almeno n...
M'accade con quest'opera quel che accade...

Scrivi un commento







Libro | Scrittore | Citazione

Aiutaci!

Sì | No