Inizio > Indice Recensioni > Scheda: Ragione e sentimento di Jane Austen

"Ragione e sentimento" di Jane Austen
Titolo:Ragione e sentimento
Titolo originale:Sense and Sensivity
Titoli alternativi:Elinor e Marianne, L'eterno contrasto, Senno e sensibilità, Sensibile amore, Sensibilità e buon senso, Senso e sensibilità
Autore:Jane Austen
Editore:Newton Compton
Tipologia del supporto:Cartaceo
Anno di pubblicazione:1813
Pagine:252
Lingua:Italiano
Lingua originale dell'opera:Inglese
Genere:Romanzo
Prezzo :4000
DRM:
:

1869 visualizzazioni

L'autrice
Jane Austen è nata nel Regno Unito, a Steventon, nel 1775. È morta a Winchester, nel 1817.

"Ragione e sentimento" (col seguente titolo originale: Sense and Sensivity) è un romanzo scritto da Jane Austen, pubblicato inizialmente in inglese nel 1813.

Questo libro si trova anche con i seguenti titoli alternativi: "Elinor e Marianne, L'eterno contrasto, Senno e sensibilità, Sensibile amore, Sensibilità e buon senso, Senso e sensibilità".

Questa edizione in italiano è stata stampata da Newton Compton (252 pagg., prezzo 4000 ).

Incipit del libro Ragione e sentimento di Jane Austen:

La famiglia Dashwood si era stabilita nel Sussex da molto tempo; le loro proprietà terriere erano vaste, e al centro sorgeva Norland Park, la residenza in cui per molte generazioni avevano vissuto in modo tanto rispettabile da essersi guadagnati la stima di tutti nei dintorni. L'ultimo proprietario era stato un vecchio scapolo, che aveva raggiunto un'età molto avanzata, e che per molti anni aveva avuto come compagna e direttrice della casa la propria sorella. Ma la morte di lei, avvenuta dieci anni prima della sua, aveva prodotto un gran cambiamento nella sua esistenza; perché, per sopperire alla perdita, aveva invitato e accolto in casa la famiglia del nipote, Henry Dashwood, che era l'erede legittimo della proprietà di Norland e la persona a cui lui intendeva lasciarla alla propria morte.


[...]
I libri catalogati di Jane Austen:
Emma
L'abbazia Di Northanger
Mansfield Park
Orgoglio E Pregiudizio
Orgoglio e Pregiudizio e Zombie
Persuasione (Persuasion) (1815)
Persuasione
Ragione e sentimento (Sense and Sensivity) (1813)
Ragione e sentimento
Tutti i romanzi
Citazioni di Jane Austen:
Certa gente, più si fa per loro, meno fa...
Forse, come sai, gli affari portano dena...
I miei mal di gola sono sempre peggiori...
Io fui felicissima di essere stata rispa...
L'amicizia è certamente il migliore bals...
L'amicizia è certamente il migliore bals...
Nella riservatezza c'è sicurezza, ma non...
Non conversavano insieme, non si parlava...
Non voglio che la gente sia troppo simpa...
Passo il mio tempo tranquillissima e pia...

Scrivi un commento







Libro | Scrittore | Citazione

Aiutaci!