Inizio > Indice Recensioni > Scheda: Robot - Anno 1 n. 4 di AA.VV.

"Robot - Anno 1 n. 4" di AA.VV.
Titolo:Robot - Anno 1 n. 4
Autore:AA.VV.
Tipologia del supporto:Digitale
Lingua:Italiano
Genere:Non definito
DRM:Non definito
Pubblicato il:2013-03-23
:

721 visualizzazioni

Autore
AA.VV. è nato in una nazione non definita.

"Robot - Anno 1 n. 4" è un libro di AA.VV..

Questa versione in italiano è pubblicata da un editore non definito.

Incipit del libro Robot - Anno 1 n. 4 di AA.VV.:




Robot - Anno 1 n. 4





RUBRICHE

Editoriale

di Vittorio Curtoni

2

Fantalettere

6

Ritratto di Robert Silverberg

di Giuseppe Caimmi e

Piergiorgio Nicolazzini

118

Panorama internazionale

di Vittorio Curtoni

129

Intervista con Christopher Priest

di Marianne Leconte

132

Il cinquantenario della sf

di Giuseppe Lippi

140

La fantascienza italiana è giovane

di Inisero Cremaschi

145

Creature dallo spazio

e dal tempo (2)

di Giovanni Mongini

147

Libri

135

Rivista di fantascienza diretta da Vittorio Curtoni Esce il 25 di ogni mese Hanno collaborato a questo numero: Giuseppe Caimmi e Piergiorgio Nicolazzini, Inisero Cremaschi, Mario de Luigi, Franco Fossati, Marianne Leconte, Giuseppe Lippi, Giovanni Mongini.

uno specchio del presente

Ormai la notizia è ufficiale: dopo Robert Silverberg, anche Barry Malzberg (alias K.M. O’Donnell) ha deciso di smettere di scrivere fantascienza. Malzberg spiega le ragioni del gesto in un articolo apparso sul numero di aprile di «The Magazine of Fantasy and Science Fiction», significativamente intitolato «Rabbia, dolore, alienazione e altri aspetti dello scrivere fantascienza».

In sostanza, il suo discorso è questo: il campo della sf permette una notevole libertà d’espressione (anche a livello di quantità produttiva: Malzberg ha pubblicato in meno di otto anni ventidue romanzi e centocinquanta racconti), ma ha una struttura tale per cui gli autori che lo praticano vengono del tutto ignorati all’infuori dei suoi confini. Siamo ancora a livello di «ghetto», insomma.

Malzberg conclude: «Voglio metterlo in chiaro oggi, 6 dicembre 1975: io amo questo campo. I debiti che ho nei suoi confronti sono incalcolabili.

Ciò che è accaduto a scrittori come me, Silverberg, Ballard, Disch, non è colpa della categoria in se stessa (che per un po’ ci ha permesso di ottenere i risultati artistici che desideravamo) o nemmeno del pubblico. La colpa, come per tanti altri aspetti dell’America, sta in ciò che è successo negli ultimi cinque anni alla nostra cultura: il tentativo di eliminare le differenze fra un tipo di espressione e l’altra. Io sono arrivato con vent’anni di ritardo o con vent’anni di anticipo per un


[...]
I libri catalogati di AA.VV.:
10 racconti in noir
A-DNA
Appendici dal futuro
Appendici del Futuro 10
Appendici del Futuro 2
Appendici del Futuro 3
Appendici del Futuro 4
Appendici del Futuro 5
Appendici del Futuro 6
Appendici del Futuro 7
Appendici del Futuro 8
Appendici del Futuro 9
Appendici in giallo 1
Appendici in giallo 2
Appendici in giallo 3
Appendici in Giallo 4
Appendici in Nero 1
Avventure spaziali & fantasy N. 1
Avventure spaziali & fantasy N. 2
Avventure spaziali & fantasy N. 3

Scrivi un commento







Libro | Scrittore | Citazione

Aiutaci!