Inizio > Indice Recensioni > Recensione: La leggenda di Huma di Richard A. Knaak

"La leggenda di Huma" di Richard A. Knaak
Titolo:La leggenda di Huma
Titolo originale:The Legend of Huma
Autore:Richard A. Knaak
Editore:Armenia
Tipologia del supporto:Cartaceo
Anno di pubblicazione:1988
Pagine:388
Lingua:Italiano
Lingua originale dell'opera:Inglese
Genere:Romanzo
Argomento:fantasy
Licenza:Copyright (Diritti riservati)
DRM:
Recensione di:Christian Michelini
Recensione vocale:La_leggenda_di_Huma_rece_Annamaria.opus, 90440 bytes
:

1077 visualizzazioni

L'autore
Richard A. Knaak è nato negli Stati Uniti d'America, a Chicago, nel 1961.

Si è dedicato principalmente ai seguenti ambiti: fantasy.

Per sapere qualcosa di più su Richard A. Knaak, potete andare sul sito web ufficiale dell'autore, disponibile a questa pagina:
http://www.richardaknaak.com/Welcome.html.

Huma è il grande eroe ispiratore di tanti gesti eroici nel mondo di Dragonlance. Ma chi era veramente Huma?

Questo romanzo fa rivivere la leggenda del più grande cavaliere di Solamnia nella storia del mondo di Dragonlance: Huma, con il suo coraggio, la sua voglia di avventura, il suo intenso anelito alla vita.
L'autore di questo volume contribuisce a creare e a rinnovare il mito di questa grande saga fantasy, che, anche a distanza di anni, non stenta ad affascinare nuovi lettori.
Questo libro è abbastanza bello, superiore a quelli che generalmente fanno da corollario alla saga principale di Dragonlance. Un buon volume, che affascina il lettore spiegando i retroscena di una storia che è divenuta epica ed avvincente.

PAGELLA
Scorrevolezza:8
Valore artistico:6
Contenuti:6
Globale:7

Consigliato a:

Consiglio questo libro a tutti gli appassionati della serie originale, composta soprattutto dalle due trilogie, quella dei draghi e quella dei gemelli, di Margaret Weis e Tracy Hickman. Se non avete ancora letto almeno questi sei volumi, vi consiglio di farlo prima di leggere questo romanzo. Se vi piace il fantasy, dovete assolutamente leggere "Il signore degli anelli", di Tolkien, la pietra di paragone del genere. Se vi interessano anche altri autori, potreste avvicinarvi a Terry Brooks e alla sua saga di Shannara, oppure a David Gemmell e al suo fantasy storico ne "Il leone di Macedonia" e "Il principe nero".

I libri catalogati di Richard A. Knaak:
Il drago di cristallo
Il pozzo dell'eternità
L'abisso
L'anima dei demoni
La leggenda di Huma (The Legend of Huma) (1988)
World of Warcraft: Il pozzo dell'eternità
World of Warcraft: La notte del drago

Scrivi un commento







Libro | Scrittore | Citazione

Aiutaci!