Inizio > Indice Recensioni > Scheda: I Fuorilegge della natura di AA.VV.

"I Fuorilegge della natura" di AA.VV.
Titolo:I Fuorilegge della natura
Autore:AA.VV.
Tipologia del supporto:Digitale
Lingua:Italiano
Genere:Non definito
DRM:Non definito
Pubblicato il:2013-03-23
:

724 visualizzazioni

Autore
AA.VV. è nato in una nazione non definita.

"I Fuorilegge della natura" è un libro scritto da AA.VV..

Questa edizione in italiano è stata pubblicata da un editore non definito.

Incipit del libro I Fuorilegge della natura di AA.VV.:




I Fuorilegge della natura




Mikhail Bulgakov ed altri

I fuorilegge della natura

© 1965 Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.

Urania n. 379 (11 aprile 1965)

Copertina di Karel Thole

Indice

Introduzione di Fruttero & Lucentini (1965)…………………………………………………………….. 3

Terrore nel kolckoz di Mikhail Bulgakov ………………………………………………………………. 4

Lontano da casa di Walter S. Tevis …………………………………………………………………….. 48

Meglio soli che male duplicati di Holley Cantine …………………………………………………. 51

Olsen e il gabbiano di Eric St. Clair……………………………………………………………………. 63

Mike dei miracoli di Damon Knight……………………………………………………………………. 69

Introduzione

di Fruttero & Lucentini (1965)

Per i lettori che nella FS cercano il “diverso”, l’“inquietante”, l’“inspiegabile”, che preferiscono le libere ipotesi della fantasia a quelle più rigorose della scienza, abbiamo preparato questa antologia di racconti tratti dalla famosa rivista americana (con la quale ora Urania ha istituito rapporti di stretta collaborazione) «The Magazine of Fantasy and Science Fiction». Sono racconti “terrestri”, che si svolgono qui, nel nostro mondo, nel nostro tempo: «Terrore nel kolckoz», per esempio, dello scrittore sovietico Mikhail Bulgakov, ci dà, tra le righe, uno spiritoso e pungente quadro della vita a Mosca pochi anni dopo la rivoluzione; «Meglio soli che male duplicati», parte da una realtà, questa volta americana, altrettanto precisa, come gli appassionati di jazz potranno constatare; e così il «Mike dei miracoli», è, da un certo punto di vista, un povero analfabeta sperduto in una metropoli moderna; il bambino di «Lontano da casa» è un qualsiasi bambino dell’Arizona, come Olsen è un qualsiasi marinaio scandinavo. La scena è dunque perfettamente naturale, i fondali sono quelli che conosciamo, gli attori sono, o sembrano, come noi: da qui in avanti tutto può succedere.

Post scriptum all’edizione Bluebook

Il romanzo breve di Mikhail Afanasevič Bulgakov che segue, Terrore nel kolckoz, è la seconda apparizione italiana de Le uova fatali: la prima risale al 1931, per i tipi di Carabba Editore, tradotta da Umberto Barbaro e Liubof Uspienscaia.

La presente traduzione di Maria Luisa


[...]
I libri catalogati di AA.VV.:
10 racconti in noir
A-DNA
Appendici dal futuro
Appendici del Futuro 10
Appendici del Futuro 2
Appendici del Futuro 3
Appendici del Futuro 4
Appendici del Futuro 5
Appendici del Futuro 6
Appendici del Futuro 7
Appendici del Futuro 8
Appendici del Futuro 9
Appendici in giallo 1
Appendici in giallo 2
Appendici in giallo 3
Appendici in Giallo 4
Appendici in Nero 1
Avventure spaziali & fantasy N. 1
Avventure spaziali & fantasy N. 2
Avventure spaziali & fantasy N. 3

Scrivi un commento







Libro | Scrittore | Citazione

Aiutaci!