Ti diamo tanti contenuti. Senza pubblicità. Senza spiarti. Dai una mano. Grazie.

Home > Indice Recensioni > Scheda: Kubla Khan di Samuel Taylor Coleridge

"Kubla Khan" di Samuel Taylor Coleridge
Titolo: Kubla Khan
Autore: Samuel Taylor Coleridge
Editore: Non definito
Tipologia del supporto: Cartaceo
Lingua: Italiano
Genere: Non definito
DRM: Non definito
Pubblicato il: 2014-03-15
:

361 visualizzazioni

L'autore
Samuel Taylor Coleridge è nato nel Regno Unito, ad Ottery Saint Mary, nel 1772. Morì a Highgate, nel 1834.

Ecco le principali aree in cui Samuel Taylor Coleridge si è impegnato: romanticismo.

"Kubla Khan" è un libro scritto da Samuel Taylor Coleridge.

Questa versione in italiano è stata pubblicata da un editore non definito.

Incipit del libro Kubla Khan di Samuel Taylor Coleridge:

====Originale====''In Xanadu did Kubla KhanA stately pleasure-dome decree:Where Alph, the sacred river, ranTrough caverns measureless to manDown to a sunless sea.''


[...]
Audiolibri di: Samuel Taylor Coleridge
La ballata del vecchio marinaio
Poema
Audiolibro del poema "La ballata del vecchio marinaio" di Samuel Taylor Coleridge.
I libri catalogati di Samuel Taylor Coleridge:
Kubla Khan
La ballata del vecchio marinaio (The Rime of the Ancient Mariner) (1798)
La leggenda del vecchio marinaro
Poems - Poesie (The Rime of the Ancient Mariner - Kubla Khan - Christabel) (Poems (The Rime of the Ancient Mariner - Kubla Khan - Christabel))
The Rime of the Ancient Mariner
Citazioni di Samuel Taylor Coleridge:
E se tu dormissi? E se nel tuo sonno t... [leggi]
Swift fu... [leggi]
Chi si vanta di aver conquistato una mol... [leggi]
I difetti dei grandi autori non sono in... [leggi]
Il laudano mi diede quiete, non sonno; m... [leggi]
Il nano vede più lontano del gigante, qu... [leggi]
La più generale definizione della bellez... [leggi]
L'Arte, intendendo il termine per indica... [leggi]
L'esperienza ci informa che la prima dif... [leggi]
Prega bene chi ama bene tutti:sia l... [leggi]
Quella volontaria sospensione dell'incre... [leggi]
Alla fine un Albatro passò per aria,... [leggi]
«Che Dio ti salvi, o Marinaro, dal de... [leggi]
Il ghiaccio era qui, il ghiaccio era... [leggi]
Oh, il sonno! esso è una cosa soave,... [leggi]
"Venne allora la TEMPESTA;e fu t... [leggi]
Adesso il sole sorgeva a destra,... [leggi]
Anche gli abissi si decomponevano: O... [leggi]
Trascorse il logorìo di giorni e gior... [leggi]
L'ombra della dimora di piaceref... [leggi]
Cingetelo d'un triplice cerchio,... [leggi]
Ho letto Coleridge. Molte cose bellissim... [leggi]

Scrivi un commento







Libro | Scrittore | Citazione
Aiutaci! Clicca qui

Donazioni BitCoin:

Aiuta ALK Libri donando Bitcoin
Sì | No