Inizio > Indice Recensioni > Scheda: 10 racconti in noir di AA.VV.

"10 racconti in noir" di AA.VV.
Titolo:10 racconti in noir
Autore:AA.VV.
Editore:Stampa Alternativa - Millelire
Tipologia del supporto:Digitale
Lingua:Italiano
Genere:Non definito
DRM:Non definito
Pubblicato il:2013-03-23
:

1399 visualizzazioni

Autore
AA.VV. è nato in una nazione non definita.

"10 racconti in noir" è un libro scritto da AA.VV..

Questa edizione in italiano è pubblicata da Stampa Alternativa - Millelire.

Incipit del libro 10 racconti in noir di AA.VV.:




10 racconti in noir





Scultura

di Davide Bacchilega

Quando mi chiedono cosa faccio, io dico: “Un carrello per la spesa”.

La gente non lo trova molto artistico, non lo trova molto chic. Perché quando lo chiedono agli altri, cosa fanno, gli altri dicono: “Un igloo con oblò”.

Dicono: “L’auto da corsa di Fangio”.

Dicono: “La mongolfiera di Montgolfier”.

Dicono: “La Sacra Famiglia”.

Perché quando lo chiedono agli altri, cosa fanno, gli altri ti raccontano di sogni da discount: una casa da fiaba, un’auto veloce, la sfida del volo, l’illusione della fede. È l’immaginazione a portata di mano, quella rassicurante, che non si spinge mai troppo in là.

Ma quando lo chiedono a me, cosa faccio, io dico: “Un carrello per la spesa”. E la gente che si becca la mia risposta, poi mi guarda strano. Pensano che io sia un vecchio sciroccato, e tutto sommato hanno ragione.

Anche in carcere dicevano che lo ero. Sciroccato, non vecchio. Per quella mania di scolpire i mattoni. Statuette facevo, soldatini, guardie e ladri. Là dentro lo devi trovare per forza un modo per occupare la mente, uno qualsiasi. Altrimenti il pavimento t‘ingoia, e ci rimani.

Io mi sono dato alla scultura dei mattoni, perché c’erano quelli là dentro, nient’altro. Quando sono uscito, invecchiato di sette anni, me lo sono portato dietro quel modo di occupare la mente. Di occupare la vita. E se impari con i mattoni, che sono friabili, disobbe-dienti alla forma, fai presto a imparare con la pietra, o con il marmo.

6

NOIR INTERNO 15-10-2008 12:34 Pagina 7

E se impari con la pietra, o con il marmo, puoi pensare anche al ghiaccio. A dare una forma pure a quello. In fondo, puoi scolpire tutto ciò che è solido, e muto. È molto una questione di allenamento.

E io mi sono allenato tanto, dentro.

Per di più, trovare un blocco di ghiaccio è più facile ed economico che trovarne uno di marmo: prendi un cubo di ferro di tre metri per lato, lo riempi d’acqua e lo lasci a se stesso a trenta gradi sotto zero.

Fa presto a diventare solido, e muto. Pronto.

Quando gli organizzatori del concorso hanno tolto il supporto di ferro, il cubo di ghiaccio era lì davanti a me, aspettava. Dopo il via, mi sono dato da fare con martello e scalpello.

Così, alla gente che mi chiede cosa faccio, io dico: “Un carrello per la spesa”.

Non è facile fare un carrello per la spesa di ghiaccio. Pensate solo a tutte quelle piccole sbarrette di metallo che si intersecano tra loro come in una griglia.


[...]
I libri catalogati di AA.VV.:
10 racconti in noir
A-DNA
Appendici dal futuro
Appendici del Futuro 10
Appendici del Futuro 2
Appendici del Futuro 3
Appendici del Futuro 4
Appendici del Futuro 5
Appendici del Futuro 6
Appendici del Futuro 7
Appendici del Futuro 8
Appendici del Futuro 9
Appendici in giallo 1
Appendici in giallo 2
Appendici in giallo 3
Appendici in Giallo 4
Appendici in Nero 1
Avventure spaziali & fantasy N. 1
Avventure spaziali & fantasy N. 2
Avventure spaziali & fantasy N. 3

Scrivi un commento







Libro | Scrittore | Citazione

Aiutaci!