Inizio > Indice Recensioni > Scheda: Mac per tutti 03 di A. E. Stanley

"Mac per tutti 03" di A. E. Stanley
Titolo:Mac per tutti 03
Autore:A. E. Stanley
Tipologia del supporto:Digitale
Lingua:Italiano
Genere:Non definito
DRM:Non definito
Pubblicato il:2013-03-23
:

281 visualizzazioni

Autore
A. E. Stanley è nato in una nazione non definita.

"Mac per tutti 03" è un libro di A. E. Stanley.

Questa versione in italiano è stata stampata da un editore non definito.

Incipit del libro Mac per tutti 03 di A. E. Stanley:




Mac per tutti 03




ABBECEDARIO

3

Il primo vantaggio evidente che tutti riconobbero senza dif ficoltà non appena il primo personal computer, una ventina di anni fa, ri-velò la sua capacità di sostituir e la macchina per scrivere, non fu certo la possibilità di vedere il testo sullo schermo (gli schermi a quei tempi erano anche abbastanza brutti) e neppure quella di utilizzare tanti caratteri diversi e di dimensioni diverse, che invece è una cosa assai importante oggi.

No: fu più semplicemente il fatto che, una volta registrata su disco la serie di caratteri che componeva una lettera, o un articolo, se il capuf-ficio, o l’editore, imponeva di inserire o di togliere un paragrafo, o se più semplicemente si trovavano degli errori, non era necessario riscrivere tutto in bella copia; ci pensavano computer e stampante. Negli anni a cavallo tra il 1975 e il 1985 si accettò addirittura una qualità un po’ infe-riore del documento stampato, in cambio di una flessibilità che affrancò una generazione di dattilografe dalla parte più noiosa del loro lavoro: ri-fare ciò che avevano già fatto. Il 1985 vide la nascita della stampante a laser e l’inizio di una nuova era, in cui un po’ alla volta il computer imparò a scrivere e a stampare meglio dell’uomo, e più in fretta.

Oggi, quel primo vantaggio è in realtà ancora quello principale, ma è ormai così ovvio – come lo sono gli spaghetti sulla nostra tavola o l’ac-qua corrente nel nostro bagno – che non ci pensiamo nemmeno, anche perché a esso sono venuti ad affiancarsi tanti altri vantaggi importanti.

I più importanti di questi emergono nelle prossime pagine 3.1 Apriamo un programma di scrittura

Nella SCHEDA 20 abbiamo inserito ClarisWorks nella Pulsantiera; ora abbiamo due modi a disposizione per aprire il programma: cercarne l’icona nella cartella ClarisWorks e fare doppio clic su questa, oppure fare un solo clic sull’icona che appare nella Pulsantiera. Un terzo sistema, meno comodo, consiste nel fare un solo clic sull’icona del programma nella sua cartella, aprire il menu ARCHIVIO e scegliere il comando APRI. Nessuno di questi meto-di ha alcun vantaggio rispetto agli altri, tranne per la comodità. Se avete già aperto ClarisWorks recentemente, potete anche aprirlo scegliendone il nome nel menu APPLICAZIONI RECENTI, che è un sottomenu del menu Mela.

53

A questo punto il programma che avete aperto si desta. Spesso le applicazioni presentano uno schermo di apertura con il logo del programma; ClarisWorks fa


[...]
I libri catalogati di A. E. Stanley:
Mac per tutti 01
Mac per tutti 02
Mac per tutti 03
Mac per tutti 04
Mac per tutti 05
Mac per tutti 06
Mac per tutti 07
Mac per tutti 08
Mac per tutti indice analitico
Mac per tutti Sommario

Scrivi un commento







Libro | Scrittore | Citazione

Aiutaci!