Inizio > Indice Recensioni > Scheda: La casa dei sette abbaini di Nathaniel Hawthorne

"La casa dei sette abbaini" di Nathaniel Hawthorne
Titolo:La casa dei sette abbaini
Titolo originale:The House of Seven Gables
Titoli alternativi:La casa dalle sette torri, La casa dei sette frontoni, La casa dei sette tetti
Autore:Nathaniel Hawthorne
Editore:Arnoldo Mondadori Editore
Collana editoriale:Oscar classici
Tipologia del supporto:Cartaceo
Anno di pubblicazione:1851
Pagine:384
Lingua:Italiano
Lingua originale dell'opera:Inglese
Genere:Romanzo
Prezzo:8,00
Licenza:Copyright (Diritti riservati)
DRM:
Pubblicato il:2012-03-11
:

1865 visualizzazioni

L'autore
Nathaniel Hawthorne è nato negli Stati Uniti d'America, a Salem, nel 1804. Morì a Plymouth, nel 1864.

"La casa dei sette abbaini" (col seguente titolo originale: The House of Seven Gables) è un romanzo scritto da Nathaniel Hawthorne che è stato originariamente pubblicato in lingua inglese nel 1851.

Questo libro può avere i seguenti titoli alternativi: "La casa dalle sette torri, La casa dei sette frontoni, La casa dei sette tetti".

Questa versione in italiano è stata stampata da Arnoldo Mondadori Editore, all'interno della collana Oscar classici (384 pagg., prezzo 8,00 ).

Incipit del libro La casa dei sette abbaini di Nathaniel Hawthorne:

L'ANTICA FAMIGLIA PYNCHEON

In una delle nostre città della Nuova Inghilterra, a metà d'una strada secondaria, sorge una logora casa di legno con sette abbaini dalle cime aguzze che guardano diversi punti della bussola, e un fascio di grossi comignoli al centro. La strada è via Pyncheon; la casa è la vecchia Casa Pyncheon; e un olmo d'ampia circonferenza che vegeta davanti alla soglia, è familiare a ogni figlio della città col nome d'Olmo dei Pyncheon. Nelle mie visite occasionali al luogo suddetto, tralascio raramente d'imboccare Via Pyncheon, al fine di passar sotto l'ombra di queste due antichità: il grande olmo e l'edificio provato dall'intemperie.


[...]
Personaggi e concetti creati da Nathaniel Hawthorne:
Bellingham (Personaggio, dal libro La lettera scarlatta)
Mastro Brackett (Personaggio, dal libro La lettera scarlatta)
Dimmesdale (Personaggio, dal libro La lettera scarlatta)
Sibyl Dacy (Personaggio, dal libro Settimio Felton ovvero L’elisir di lunga vita)
Roger Chillingworth (Personaggio, dal libro La lettera scarlatta)
Settimio Felton (Personaggio, dal libro Settimio Felton ovvero L’elisir di lunga vita)
Rose Garfield (Personaggio, dal libro Settimio Felton ovvero L’elisir di lunga vita)
Robert Hagburn (Personaggio, dal libro Settimio Felton ovvero L’elisir di lunga vita)
Hibbins (Personaggio, dal libro La lettera scarlatta)
Perla (Personaggio, dal libro La lettera scarlatta)
Hester Prynne (Personaggio, dal libro La lettera scarlatta)
Jabez Porstoaken (Personaggio, dal libro Settimio Felton ovvero L’elisir di lunga vita)
John Wilson (Personaggio, dal libro La lettera scarlatta)
I libri catalogati di Nathaniel Hawthorne:
Egotismo
Il giovane Goodman Brown
La casa dei sette abbaini (The House of Seven Gables) (1851)
La lettera scarlatta (The Scarlet Letter) (1850)
La lettera scarlatta
Racconti Raccontati Due Volte
Settimio Felton ovvero L’elisir di lunga vita (Septimius Felton o The Elixir of Life) (1872)
Settimonio Felton Ovvero L'Elisir Di Lunga Vita
Testadipiuma
Citazioni di Nathaniel Hawthorne:
Nessuno, penso, dovrebbe leggere poesie,...
Un eroe non può essere eroe se non in un...
È orribile la bruttezza senza tatto....
Dai principi si deduce una probabilità,...
La vita è fatta di marmo e fango....
Non sempre dobbiamo parlare sulla piazza...
La spiritosaggine dei vecchi ha in appar...
Alla salute morale e intellettiva di un...
Per un uomo che ha sognato di assurgere...
Nella nostra natura c'è però una meravig...

Scrivi un commento







Libro | Scrittore | Citazione

Aiutaci!