Inizio > Indice Recensioni > Scheda: Vulcano 3 di Philip Kindred Dick

"Vulcano 3" di Philip Kindred Dick
Titolo:Vulcano 3
Titolo originale:Vulcan's Hammer
Autore:Philip Kindred Dick
Editore:Arnoldo Mondadori Editore
Collana editoriale:I Massimi della Fantascienza
Tipologia del supporto:Cartaceo
Anno di pubblicazione:1960
Lingua:Italiano
Lingua originale dell'opera:Inglese
Genere:Romanzo
Argomento:Fantascienza
Codice ISBN:8804285109
Licenza:Copyright (Diritti riservati)
DRM:
Pubblicato il:2012-02-26
:

1447 visualizzazioni

L'autore
Philip Kindred Dick nacque negli Stati Uniti d'America, a Chicago, nel 1928. Morì a Santa Ana, nel 1982.

Durante la sua carriera, Philip Kindred Dick ha usato anche questi soprannomi: Philip K. Dick.

Nella sua vita si è dedicato a queste aree: fantascienza.

Consultate il sito ufficiale di Philip Kindred Dick, per avere maggiori informazioni su questo autore. Il link è a questa pagina:
http://www.philipkdick.com/.

"Vulcano 3" (titolo originale: Vulcan's Hammer) è un romanzo (tipologia: Fantascienza) di Philip Kindred Dick, per la prima volta pubblicato in lingua inglese nel 1960.

Questa edizione in italiano è pubblicata da Arnoldo Mondadori Editore, nella collana I Massimi della Fantascienza (ISBN: 8804285109).

Incipit del libro Vulcano 3 di Philip Kindred Dick:

1

Arthur Pitt avvertì la presenza della folla non appena fu uscito dall'ufficio del Gruppo e si accinse ad attraversare la strada. Giunto all'angolo, dove era posteggiata la sua macchina, si fermò ad accendere una sigaretta.
Mentre apriva la portiera esaminò l'assembramento, tenendo saldamente la borsa.
Erano in tutto una sessantina di persone, piccola gente, operai e impiegati, meccanici e camionisti, contadini, massaie, e un droghiere in grembiule bianco.
Pitt salì in macchina, e, attraverso il microfono installato sul cruscotto, si mise in comunicazione con il suo superiore, il Direttore per il Sudamerica.
La folla aveva cominciato ad avanzare compatta verso la sua macchina, in assoluto silenzio. Lo avevano sicuramente identificato dall'abbigliamento Classe T: camicia e cravatta, abito grigio, cappello di feltro. E poi dalla borsa, e dalle scarpe nere lucide, dalla matita a raggi che spuntava dal taschino... La prese, ne tolse il cappuccio dorato per tenersi pronto, e disse:
— Chiamata d'emergenza.
— Qui Taubmann — rispose una voce dall'altoparlante sul cruscotto. — Dove siete?
— Ancora a Cedar Grove, nell'Alabama, Direttore. C'è una piccola folla che sta avanzando verso di me. Credo che abbiano anche bloccato le strade.


[...]
Personaggi e concetti creati da Philip Kindred Dick:
Hoppy Harrington (Personaggio, dal libro Cronache del dopobomba)
Chuck Rittersdorf (Personaggio, dal libro Follia per sette clan)
Gabriel Baines (Personaggio, dal libro Follia per sette clan)
Mary Rittersdorf (Personaggio, dal libro Follia per sette clan)
Howard Straw (Personaggio, dal libro Follia per sette clan)
Omar Diamond (Personaggio, dal libro Follia per sette clan)
Annette Golding (Personaggio, dal libro Follia per sette clan)
Jacob Simion (Personaggio, dal libro Follia per sette clan)
Dino Watters (Personaggio, dal libro Follia per sette clan)
Ignazio Ledebur (Personaggio, dal libro Follia per sette clan)
Sarah Apostoles (Personaggio, dal libro Follia per sette clan)
Ingred Hibbler (Personaggio, dal libro Follia per sette clan)
Bunny Hentman (Personaggio, dal libro Follia per sette clan)
Sostanza M (Personaggio, dal libro Un oscuro scrutare)
Bob Arctor (Personaggio, dal libro Un oscuro scrutare)
I libri catalogati di Philip Kindred Dick:
Blade Runner (Do Androids Dream of Electric Sheep?) (1968)
Blade runner (Do Androids Dream of Electric Sheep?)
Cronache del dopobomba (Dr. Bloodmoney, or How We Got Along After the Bomb) (1965)
Cronache del dopobomba (Dr. Bloodmoney, or How We Got Along After the Bomb)
Deus irae (1976)
Follia per sette clan (Clans of the Alphane Moon) (1967)
Guaritore galattico (Galactic pot-healer) (1969)
I giocatori di Titano (The Game-Players of Titan) (1963)
I racconti inediti - volume secondo
Il dottor Futuro (Dr. Futurity) (1960)
Il sognatore d'armi (The Zap Gun) (1967)
In senso inverso (Counter-Clock World) (1967)
L'ora dei grandi vermi (The Ganymede Takeover) (1967)
L'Uomo dai denti tutti uguali (The Man Whose Teeth Were All Exactly Alike) (1984)
La città sostituita (The Cosmic Puppets) (1957)
La svastica sul Sole (The man in the high castle) (1962)
Labirinto di morte (A Maze od Death) (1970)
Le presenze invisibili - Tutti i racconti - Volume 1 (1987)
Le presenze invisibili - Tutti i racconti - Volume 2 (1987)
Le presenze invisibili - Tutti i racconti - Volume 3 (1987)
Citazioni di Philip Kindred Dick:
"Dio promette la vita eterna" disse Eldr...
La realtà è quella cosa che, anche se sm...
Il falso dio, ripeté felice, perc...
[Riferendosi al pianeta Marte] Dio mio,...
Io sono vivo, voi siete morti....
L'esistenza di una maggioranza, implica...
Mi dispiace dirlo ma gli scrittori di ...
Lo strumento fondamentale per la manipol...
Dei Sette Vizi Capitali, l'Orgoglio è il...
La verità diverte sempre gli ignoranti....

Scrivi un commento







Libro | Scrittore | Citazione

Aiutaci!