Inizio > Indice Recensioni > Scheda: La Pulcella d'Orléans di Voltaire

"La Pulcella d'Orléans" di Voltaire
Titolo:La Pulcella d'Orléans
Titolo originale:La Pucelle d'Orléans
Titoli alternativi:La Pulzella d'Orléans
Autore:Voltaire
Editore:Liber Liber
Tipologia del supporto:Digitale
Anno di pubblicazione:1899
Lingua:Italiano
Lingua originale dell'opera:Francese
Genere:Poema satirico
Traduttore:Vincenzo Monti
DRM:
Prima pagina vocale: Ascolta la prima pagina vocale
Pubblicato il:2011-12-17
:

1708 visualizzazioni

L'autore
Voltaire è nato in Francia, a Parigi, nel 1694. Morì a Parigi, nel 1778.

Il suo nome originario è François Marie Arouet.

Si è dedicato principalmente a queste aree: illuminismo.

"La Pulcella d'Orléans" (titolo originale: La Pucelle d'Orléans) è un poema satirico di Voltaire, per la prima volta pubblicato in lingua francese nel 1899.

Questo volume può avere i seguenti titoli alternativi: "La Pulzella d'Orléans".

Questa edizione in italiano, tradotta da Vincenzo Monti, è stata pubblicata da Liber Liber.

Incipit del libro La Pulcella d'Orléans di Voltaire:

CANTO PRIMO


ARGOMENTO.

Carlo e la bella Agnese di Sorello
d'onesto amore han l'anima ferita,
e lieti amanti in casa di Bonello
menano entrambi dilettosa vita.
Assalta d'Orlean l'Anglo il castello:
stanno i Franchi a consiglio, e in loro aita
scende Dionigi a cavalcion d'un raggio
per cercar sulla terra un pulcellaggio.


I. Io non son fatto per cantare i santi;
fioco ho il limbello, ed anche un po' profano;
ma pur Giovanna canterò che tanti
prodigi fe' colla virginea mano.
Contro l'anglica rabbia i vacillanti
gigli fermò sul gambo gallicano,
e il suo re tolto dall'ostil furore
unger fe' in Remme sull'altar maggiore.
II. Sotto modesto femminile aspetto,
in corto giubboncino ed in gonnella,
d'un vero Orlando l'animoso petto
ne' perigli mostrò l'aspra donzella.
Per mio spasso vorrei la sera in letto
una Rosetta dolce come agnella;
Giovanna d'Arco no; le die' natura
cuor di lione e mi farìa paura.
III. Che ciò sia vero vi sarà palese,
se questa poesia legger vorrete;
delle sue strane memorande imprese
al racconto tremar vi sentirete.
Ma, fra tante da scriverne al paese,
di quest'una per certo stupirete,
che intatta per un anno ed odorosa
del pulcellaggio suo serbò la rosa.
IV. O Sciapelene, o tu, lo cui negletto
gotico colascion di ria memoria
con archetto da Febo maledetto
in suon sì duro ne raschiò la storia,
imprestarmi vorresti al gran subbietto
la tua musa, o buon vecchio. Io non ho boria.
Se ti preme l'onor del tuo mestiero,
dàllo a La Motte che traveste Omero.


[...]
Personaggi e concetti creati da Voltaire:
Candido (Personaggio, dal libro Candido ovvero l'ottimismo)
Cunegonda (Personaggio, dal libro Candido ovvero l'ottimismo)
Pangloss (Personaggio, dal libro Candido ovvero l'ottimismo)
Panglossismo (Concetto, dal libro Candido ovvero l'ottimismo)
Audiolibri di:Voltaire
Candido ovvero l'ottimismo
Romanzo
Audiolibro del divertente romanzo filosofico "Candido ovvero l'ottimismo" di Voltaire.
I libri catalogati di Voltaire:
Candide ou l'optimisme (1759)
Candido
Candido ovvero l'ottimismo (Candide ou l'optimisme) (1759)
Candido Ovvero L'Ottimismo
Dizionario filosofico (Dictionnaire philosophique) (1764)
Dizionario filosofico
Il faut prendre parti, ou le principe d'action
Il filosofo ignorante (Le Philosophe ignorant) (1766)
L'ingenuo (L'Ingénu) (1767)
L'Ingenuo
La Pulcella d'Orléans (La Pucelle d'Orléans) (1899)
Le sottisier
Lettere filosofiche
Micromega (Micromégas) (1752)
Micromega
Micromegas
Sulla tolleranza
Trattato di Metafisica
Trattato sulla tolleranza (Traité sur la tolérance) (1763)
Trattato sulla tolleranza
Citazioni di Voltaire:
Un proverbio saggio non prova niente....
L’uomo non è generato per la tranquillit...
Ai vivi si devono dei riguardi, ai morti...
Alla corte, figliolo, l'arte più necessa...
Aime la vérité, mais pardonne à l'erreur...
C'è chi in seconda fila brilla e in prim...
Dichiariamolo apertamente noi che non si...
C'est du Nord aujourd'hui que nous vient...
[Marivaux...
Et voila justement comme on écrit l'hist...

Scrivi un commento







Libro | Scrittore | Citazione

Aiutaci!