Inizio > Indice Recensioni > Scheda: La bella estate di Cesare Pavese

"La bella estate" di Cesare Pavese
Titolo:La bella estate
Autore:Cesare Pavese
Editore:Arnoldo Mondadori Editore
Tipologia del supporto:Cartaceo
Pagine:289
Lingua:Italiano
Lingua originale dell'opera:Italiano
Genere:Raccolta di romanzi
Prezzo :350
Licenza:Copyright (Diritti riservati)
DRM:
Pubblicato il:2011-08-10
:

1246 visualizzazioni

L'autore
Cesare Pavese nacque in Italia, a Santo Stefano Belbo, nel 1908. È morto a Torino, nel 1950.

Romanzi contenuti

La bella estate
1949

Il diavolo sulle colline
1948

Tra donne sole
1949

Incipit del libro La bella estate di Cesare Pavese:

A quei tempi era sempre festa. Bastava uscire di casa e traversare la strada, per diventare come matte, e tutto era cosí bello, specialmente di notte, che tornando stanche morte speravano ancora che qualcosa succedesse, che scoppiasse un incendio, che in casa nascesse un bambino, e magari venisse giorno all'improvviso e tutta la gente uscisse in strada e si potesse continuare a camminare camminare fino ai prati e fin dietro le colline. – Siete sane, siete giovani, – dicevano, – siete ragazze, non avete pensieri, si capisce –. Eppure una di loro, quella Tina che era uscita zoppa dall'ospedale e in casa non aveva da mangiare, anche lei rideva per niente, e una sera, trottando dietro gli altri, si era fermata e si era messa a piangere perché dormire era una stupidaggine e rubava tempo all'allegria.


[...]
I libri catalogati di Cesare Pavese:
Dialoghi con Leucò
Feria d'agosto
Ferie d'Agosto
Il carcere
Il compagno
Il mestiere di vivere
La bella estate
La bella estate
La casa in collina
La luna e i falò (1950)
La luna e i falò
La spiaggia (1942)
La spiaggia
Lavorare stanca
Paesi tuoi
Vita attraverso le lettere
Citazioni di Cesare Pavese:
Viene un’epoca in cui ci si rende conto...
Perché una cosa sola (tra le molte) mi p...
Comincia la poesia quando uno sciocco di...
La tensione alla poesia è data al suo in...
Val la pena esser solo, per essere sempr...
Verrà la morte e avrà i tuoi occhi....
La vita senza fumo è come il fumo senza...
L’autodistruttore non può sopportare la...
L’unico modo di sfuggire all’abisso è di...
Gli sbagli sono sempre iniziali....

Scrivi un commento







Libro | Scrittore | Citazione

Aiutaci!