Inizio > Indice Recensioni > Recensione: La guerra parallela di Robert Musil

"La guerra parallela" di Robert Musil
Titolo:La guerra parallela
Autore:Robert Musil
Editore:Fratelli Melita Editori
Tipologia del supporto:Cartaceo
Anno di pubblicazione:1992
Pagine:255
Lingua:Italiano
Lingua originale dell'opera:Tedesco
Genere:Saggio
Argomento:Guerra
Keywords:guerra,parallela,soldaten,zeitung
Prezzo :12000
Codice ISBN:88-403-7270-9
Licenza:Copyright (Diritti riservati)
DRM:
Recensione di:Christian Michelini
Pubblicato il:2011-11-13
:

1450 visualizzazioni

L'autore
Robert Musil nacque in Austria, a Klagenfurt, nel 1880. Morì a Ginevra, nel 1942.

Nella sua carriera, Robert Musil ha usato anche i seguenti soprannomi: Robert Edler von Musil.

Questo libro raccoglie vari articoli scritti dal celebre Robert Musil, uno dei massimi autori della letteratura del Novecento.

Questo libro raccoglie vari articoli scritti (presumibilmente - su alcuni verte qualche dubbio) dal celebre Robert Musil, uno dei massimi autori della letteratura del Novecento. I brani erano stati originariamente pubblicati sulla rivista militare Soldaten-Zeitung, un periodico dal fronte di cui Musil era direttore, durante il periodo della Prima Guerra Mondiale.
Questi testi possono interessare chi vuole approfondire la conoscenza di Musil, ma difficilmente desteranno l'attenzione degli altri lettori: in essi infatti si affrontano tematiche che al lettore moderno (e soprattutto non austriaco) possono risultare prive di interesse: disquisizioni sulla forma da dare allo stato austriaco (centralismo versus federalismo) e sulla vera natura del patriottismo, a volte analisi di parole proprie della lingua tedesca alla ricerca di un modo per intendere meglio la realtà che descrivono, e talvolta articoli che sembrano troppo nettamente propagandistici. Sebbene sia questo il tono della raccolta, purtuttavia si possono anche trovare perle di letteratura che solo il tratto tipico di Musil poteva creare: altri articoli poi sono gustosi anche per un moderno lettore, come quello sul signor come-si-deve e il signor come-si-vuole.
Nel finale dell'opera è presente un interessante saggio critico sulla figura di Robert Musil e del suo pensiero alla luce (principalmente) di questi suoi brani, per gettar nuova luce sulla lettura del suo più famoso romanzo, “L'uomo senza qualità”.

PAGELLA
Scorrevolezza:6
Valore artistico:7
Contenuti:7
Globale:6

Consigliato a:

Se non avete letto nulla di Musil, vi consiglio di partire con il romanzo “I turbamenti del giovane Törless”, per poi procedere con il celeberrimo “L'uomo senza qualità”.
Se vi piace la narrativa di grandi autori del Novecento, vi consiglio principalmente Franz Kafka, ad esempio “Il processo” e “La metamorfosi”, e James Joyce: famoso e complesso il suo “Ulisse”, più accessibile e veloce la raccolta “Gente di Dublino”.

Personaggi e concetti creati da Robert Musil:
Ulrich Anders (Personaggio, dal libro L'uomo senza qualità vol. 1)
Agathe Anders (Personaggio, dal libro L'uomo senza qualità vol. 1)
I libri catalogati di Robert Musil:
Il compimento dell'amore
Il giovane Törless
L'uomo senza qualità
L'uomo senza qualità vol. 1 (Der Mann ohne Eigenschaften) (1978)
L'uomo senza qualità vol. 2 (Der Mann ohne Eigenschaften) (1978)
La casa incantata
La guerra parallela (1992)
La tentazione della silenziosa Veronika
Romanzi brevi, novelle e aforismi (Die Verwirrungen des Zöglings Törleß | Vereinigungen | Drei Frauen | Nachlaß zu Lebzeiten) (1986)
Tre donne
Citazioni di Robert Musil:
La metafisica è il sospetto verso ciò ch...
La stupidità vanitosa e più elevata non...
La sordidezza è una solitudine di più e...
Nello sviluppo di ogni sottile energia m...
Affiorava in lui un dolore sconfinato, i...
Uno slogan? Buon Dio, è qualcosa che osc...
Abbiamo riconosciuto per legge la libert...
Per il benessere e la felicità non c'è b...
L'arte non è un lusso, è un fine ultimo,...
[...] si parla ora di pace, come se fina...

Scrivi un commento







Libro | Scrittore | Citazione

Aiutaci!