Inizio > Indice Recensioni > Recensione: Annali - Diario giornaliero e annuale ad integrazione delle altre mie confessioni di Johann Wolfgang von Goethe

"Annali - Diario giornaliero e annuale ad integrazione delle altre mie confessioni" di Johann Wolfgang von Goethe
Titolo:Annali - Diario giornaliero e annuale ad integrazione delle altre mie confessioni
Autore:Johann Wolfgang von Goethe
Editore:Fratelli Melita Editori
Tipologia del supporto:Cartaceo
Anno di pubblicazione:1992
Pagine:222
Lingua:Italiano
Lingua originale dell'opera:Tedesco
Genere:Diario
Prezzo :12.000
Codice ISBN:88-403-6923-6
DRM:
Recensione di:Christian Michelini
Pubblicato il:2011-11-06
:

1940 visualizzazioni

L'autore
Johann Wolfgang von Goethe nacque in Germania, a Francoforte sul Meno, nel 1749. È morto a Weimar, nel 1832.

Si è dedicato principalmente a questi ambiti: romanticismo, preromanticismo, sturm und drang.

Uno sguardo alla vita privata del celebre scrittore tedesco Johann Wolfgang von Goethe.

Questo volume raccoglie varie annotazioni e pensieri di Johann Wolfgang von Goethe, che vanno ad affiancare i diari ed integrare i diari di questo celebre scrittore tedesco. In quest'opera, pur frammentaria, vengono narrati anche accadimenti storici, vari risvolti della vita privata di Goethe, le difficoltà che incontrava lavorando come direttore di teatro, le disillusioni e le preoccupazioni riguardo gli eventi politici del tempo, le incomprensioni nella società, la stretta amicizia con il grande scrittore Friedrich von Schiller. Goethe parla anche di quando conobbe la celebre Madame de Staël.
Pur se è interessante leggere i risvolti privati della vita di questo grande scrittore, sinceramente ho preferito di gran lunga leggere le sue opere più famose, dove il pensiero di questo grande autore traspare in forma più elaborata ma anche esteticamente godibile.

PAGELLA
Scorrevolezza:6
Valore artistico:5
Contenuti:6
Globale:6

Consigliato a:

Complessivamente, mi sento di consigliare questo volume a chi vuole approfondire la conoscenza dei questo grande letterato tedesco. A tutti gli altri, consiglio di leggere altre opere di Goethe, come “I dolori del giovane Werther”, stupendo romanzo epistolare che avviò il romanticismo (lo abbiamo disponibile anche in audiolibro), “Faust”, “Gli anni di pellegrinaggio di Wilhelm Meister” e “Le affinità elettive”.
Altri autori tedeschi che vi consiglio di leggere sono Thomas Mann, ad esempio “La montagna incantata” e “La morte a Venezia”, e Hermann Hesse: romanzi come “Siddharta” e “Il lupo della steppa” sono rimasti nella storia della letteratura e appassionano tuttora i ragazzi di ogni età.

Personaggi e concetti creati da Johann Wolfgang von Goethe:
Albert (Personaggio, dal libro I dolori del giovane Werther)
Lotte (Personaggio, dal libro I dolori del giovane Werther)
Wilhelm Meister (Personaggio, dal libro Gli anni di pellegrinaggio di Wilhelm Meister)
Werther (Personaggio, dal libro I dolori del giovane Werther)
Audiolibri di:Johann Wolfgang von Goethe
I dolori del giovane Werther
Romanzo epistolare
Audiolibro del romanzo epistolare romantico "I dolori del giovane Werther" di Johann Wolfgang von Goethe.
I libri catalogati di Johann Wolfgang von Goethe:
Annali - Diario giornaliero e annuale ad integrazione delle altre mie confessioni (1992)
Arminio e Dorotea
Elegie Romane - Epigrammi Veneziani (Romische Elegien - Epigramme. Venedig) (1790)
Faust (1772-1831)
Gli anni di apprendistato di Wilhelm Meister
Gli anni di pellegrinaggio di Wilhelm Meister (Wilhelm Meisters Wanderjahre oder Die Entsagenden) (1821)
I dolori del giovane Werther (Die Leiden des jungen Werthers) (1774)
Ifigenia in Tauride (Iphigenie auf Tauris) (1779)
Il divano occidentale-orientale
Le affinità elettive (Die Wahlverwandtschaften) (1809)
Massime e riflessioni
Opere
Poesia e verità
Principii di filosofia zoologica e anatomia comparata
Urfaust (1773-1775)
Vocazione teatrale di Wilhelm Meister (Wilhelm Meisters theatralische Sendung) (1777-1785)
Citazioni di Johann Wolfgang von Goethe:
L’Uomo non è nato per risolvere i prob...
Perdi questa giornata a indugiare, e d...
Tutto è dato, e io non sono nulla....
Attimo fermati, sei bello!...
Chi conosce una lingua straniera ha una...
Io personalmente sarei pronto a rinuncia...
Portano più mali al mondo l’incomprensio...
Sono proprio dei fantasmi, se sanno rend...
Se lo sforzo è forza, perché l’eccesso d...
Vado sottilizzando sulla mia infelicità;...

Scrivi un commento







Libro | Scrittore | Citazione

Aiutaci!