Inizio > Indice Recensioni > Scheda: Il grande Gatsby di Francis Scott Fitzgerald

"Il grande Gatsby" di Francis Scott Fitzgerald
Titolo:Il grande Gatsby
Titolo originale:The Great Gatsby
Autore:Francis Scott Fitzgerald
Editore:Arnoldo Mondadori Editore
Tipologia del supporto:Cartaceo
Anno di pubblicazione:1925
Pagine:153
Lingua:Italiano
Lingua originale dell'opera:Inglese
Genere:Romanzo
Licenza:Copyright (Diritti riservati)
DRM:
Pubblicato il:0086-00-00
:

982 visualizzazioni

L'autore
Francis Scott Fitzgerald nacque negli Stati Uniti d'America, a Saint Paul, nel 1896. È morto a Hollywood, nel 1940.

Il suo nome originario è Francis Scott Key Fitzgerald.

Si è dedicato principalmente a queste aree: generazione perduta.

"Il grande Gatsby" (titolo originale: The Great Gatsby) è un romanzo scritto da Francis Scott Fitzgerald, pubblicato per la prima volta nel 1925 in inglese.

Questa versione in italiano è edita da Arnoldo Mondadori Editore (153 pagg.).

Incipit del libro Il grande Gatsby di Francis Scott Fitzgerald:

Negli anni più vulnerabili della giovinezza, mio padre mi diede un consiglio che non mi è mai più uscito di mente.
"Quando ti vien voglia di criticare qualcuno" mi disse "ricordati che non tutti a questo mondo hanno avuto i vantaggi che hai avuto tu". Non disse altro, ma eravamo sempre stati insolitamente comunicativi nonostante il nostro riserbo, e capii che voleva dire molto più di questo. Perciò ho la tendenza a evitare ogni giudizio, una abitudine che oltre a rivelarmi molti caratteri strani mi ha anche reso vittima di non pochi scocciatori inveterati.


[...]
I libri catalogati di Francis Scott Fitzgerald:
Belli e dannati
Di qua dal Paradiso
Gli ultimi fuochi
Il grande Gatsby (The Great Gatsby) (1925)
Il grande Gatsby (The Great Gatsby)
Il grande Gatsby (The Great Gatsby) (1925)
Maschiette e filosofi (Flappers and Philosophers) (1920)
Tenera è La Notte
Citazioni di Francis Scott Fitzgerald:
L’evitare i giudizi è fonte di speranza...
[NDR|L'omosessualità] Il t...
La giovinezza di tutti è un sogno, una f...
"No, no, non si tratta di me, ma di loro...
Vi era anche una strana tendenza alla de...
Era schiavo dei propri umori e sentiva c...
Quando senti che il tuo tesoro di presti...
La gente egoista è terribilmente capace...
Noi abbiamo bisogno di credere. (pag 247...
Gli scrittori dovrebbero scrivere i libr...

Scrivi un commento







Libro | Scrittore | Citazione

Aiutaci!