Aiutaci. Grazie.

Inizio > Indice Recensioni > Recensione: L'arte di correre sotto la pioggia di Garth Stein

"L'arte di correre sotto la pioggia" di Garth Stein
Titolo:L'arte di correre sotto la pioggia
Titolo originale:The Art of Racing in the Rain
Autore:Garth Stein
Editore:Edizioni Piemme
Tipologia del supporto:Cartaceo
Anno di pubblicazione:2008
Pagine:301
Lingua:Italiano
Lingua originale dell'opera:Inglese
Genere:Romanzo
Traduttore:Federica Merani
Codice ISBN:9788856616699
Licenza:Copyright (Diritti riservati)
DRM:
Recensione di:Joana Ramos
Pubblicato il:0067-00-00
:

2235 visualizzazioni

L'autore
Garth Stein è nato negli Stati Uniti d'America, a Los Angeles, nel 1964.

Per avere maggiori informazioni su Garth Stein, potete consultare il sito web ufficiale dell'autore, disponibile a questa pagina:
http://www.garthstein.com/.

Questo libro di Garth Stein ha una voce narrante meravigliosa, quella di un cane: è lui che racconta la sua storia.

Questo libro di Garth Stein ha una voce narrante meravigliosa, quella di un cane: è lui che racconta la sua storia. Questo romanzo ci fa riflettere su quanto puoi essere amato dal tuo animale, su quanto loro possano essere partecipi della vita del padrone, senza che possano esprimersi con le parole o fare gesti con le mani. Il cane protagonista della storia, Enzo, si lamenta di non poter parlare, di non poter raccontare al suo padrone la sua allegria, oppure di non riuscire a dare conforto a lui con le parole, per colpa della lingua floscia e della mancanza di un pollice per gesticolare.
Ci fa tenerezza e ci fa ridere: un insieme di emozioni ti accompagnano durante la lettura.
Enzo ha una bella e commovente visione della natura umana, è un amante dei documentari del National Geographic e soprattutto delle gare automobilistiche, conosce i migliori piloti di tutto i tempi e per questo gli piace tanto il proprio nome: gli ricorda Enzo Ferrari. Ma Enzo, il cane protagonista del libro, più di tutti tifa per il suo padrone, che partecipa a corse automobilistiche negli Stati Uniti e sogna di arrivare a correre in Europa, che è un uomo semplice, ma molto corretto in tutto quello che riguarda la sua famiglia, il suo lavoro, così come le gare. È un pilota ma non può dedicarsi esclusivamente a questo per vivere, così lavora anche in una officina meccanica per mantenere la famiglia. Enzo è molto fiero di lui, e cerca in ogni modo di aiutarlo a raggiungere il suo sogno.

Consigliato a:

Questo originale libro è davvero piacevole da leggere: non ci si stacca fino alla fine dell'ultima pagina.

TRAMA

La voce narrante della storia è quella dal cane di Denny, Enzo.

Denny è un pilota di auto da corsa che vive a Seattle con il suo cane. Nel corso del racconto Denny si innamora di Eve e da lei avrà una figlia, Zoë. La bella vita che sembrava essere protagonista nella famiglia Swift, si trasformò nell'opposto: la vita della famiglia si fece sempre più brutta finché non capitò la grave perdita della madre: da lì a poco la vita di Denny si trasformò in incubo e una continua lotta con i "Gemelli", ovvero i genitori di Eve. Enzo spiegherà il vero significato della vita al suo padrone, aiutandolo a proseguire contro il futuro.

Incipit del libro L'arte di correre sotto la pioggia di Garth Stein:

I gesti sono tutto ciò che ho, e a volte devono essere eclatanti. Se mi capita di esagerare e sconfinare nel melodramma è perché sono costretto a farlo, per comunicare in modo chiaro ed efficace. Per farmi capire, senza dubbi o malintesi. Sulle parole non posso contare perché, con mio grande dispiacere, la mia lingua è stata concepita lunga, piatta e floscia, uno strumento davvero poco efficace per rigirarmi in bocca il cibo quando mastico, e ancora meno efficace per produrre quegli ingegnosi e complicati polisillabi che messi insieme formano le frasi. Ecco perché adesso me ne sto qui in cucina ad aspettare che Denny torni a casa – dovrebbe arrivare a momenti – sdraiato sulle fredde piastrelle del pavimento, in una pozza della mia stessa urina.


[...]
I libri catalogati di Garth Stein:
L'arte di correre sotto la pioggia (The Art of Racing in the Rain) (2008)
L'arte di correre sotto la pioggia
Citazioni di Garth Stein:
Una gara non si vince mai alla prima cur...

Scrivi un commento







Libro | Scrittore | Citazione
Aiutaci! Clicca qui

Donazioni BitCoin:

Aiuta ALK Libri donando Bitcoin
Sì | No