Aiutaci. Grazie.

Inizio > Indice Recensioni > Scheda: Il richiamo della foresta di Jack London

"Il richiamo della foresta" di Jack London
Titolo:Il richiamo della foresta
Titolo originale:The Call of the Wild
Autore:Jack London
Editore:Giuseppe Malipiero
Tipologia del supporto:Cartaceo
Anno di pubblicazione:1903
Pagine:121
Lingua:Italiano
Lingua originale dell'opera:Inglese
Genere:Romanzo per ragazzi
Argomento:Avventura
DRM:
Pubblicato il:0020-00-00
:

1662 visualizzazioni

L'autore
Jack London è nato negli Stati Uniti d'America, a San Francisco, nel 1876. Morì a Glen Ellen, nel 1916.

Il suo nome originario è John Griffith Chaney London.

Si è dedicato principalmente a questi ambiti: romanzi d'avventura.

"Il richiamo della foresta" (col titolo originale: The Call of the Wild) è un romanzo per ragazzi (tipo: Avventura) scritto da Jack London che è stato pubblicato nel 1903 in inglese.

Questa edizione in italiano è stata pubblicata da Giuseppe Malipiero (121 pp.).

I libri catalogati di Jack London:
Assassini S.p.A.
Farsi un fuoco e altri racconti
Guerra
Il figlio del mare
Il richiamo della foresta (The Call of the Wild) (1903)
Il richiamo della foresta (The Call of the Wild) (1903)
Il richiamo della foresta
Il Rosso
Il tallone di ferro
Il vagabondo delle stelle
John Barleycorn
La crociera dello Snark
La strada
Le Mille E Una Morte
Martin Eden
Prima di Adamo
Racconti del Pacifico
Ricordi di un bevitore: John Barleycorn
Citazioni di Jack London:
Di tutti gli sport, l'unico che ami vera...
Dimenticati di te stesso e il mondo ti r...
Preferirei di gran lunga essere campione...
Un osso dato al cane non è carità: carit...
La giusta funzione di un uomo è di viver...
Preferirei essere una superba meteora, o...
E ora sono qui, nel braccio degli assass...
Se riuscire a dimenticare è segno di san...
Se per mezzo dell'ipnosi lo spirito cosc...
È la vita a costituire l'unica realtà e...
La materia è la grande illusione. La mat...
La mente... solo la mente sopravvive. La...
L'incanto che emana da una donna è ineff...
La materia non ricorda, lo spirito sì. E...
Creatura quanto mai strana è l'uomo: ins...
Nel lungo corso del tempo ho vissuto mol...
La morale è un fondo sociale che viene a...
«Non uccidere». Stupidaggini. Domani mat...
«L'uso peggiore che si possa fare di un...
L'alcolismo mina l'uomo. Lo rende inabil...
La repulsione stessa del palato dimostra...
Non bevevo mai prima di aver eseguito il...
Studiavo diciannove ore al giorno, fin q...
Passato, presente e futuro si fondevano...
Ecco qualcosa per la quale vivere, vince...
Lei occupava un posto sempre più importa...
In quel mondo superiore, l'affetto era l...
Martin si chiedeva come comportarsi con...
A quella tavola stava festeggiando il su...
La passione e la bellezza e la nobile fo...
Non era della loro tribù, non poteva par...
L'abisso si allargò, ma l'ambizione di r...
Qualsiasi cosa la sua immaginazione osas...
Non pensavo che la faccia di una donna p...
L'anima di Martin andava alla ricerca di...
Ciò ch'egli ignorava, era il fatto d'ess...
Ondeggiava languidamente, cullato da un...
Strano a dirsi questo autore, che amava...

Scrivi un commento







Libro | Scrittore | Citazione
Aiutaci! Clicca qui

Donazioni BitCoin:

Aiuta ALK Libri donando Bitcoin
Sì | No