Inizio > Indice Recensioni > Recensione: Riscatto di Gloria Ciapponi

"Riscatto" di Gloria Ciapponi
Titolo:Riscatto
Titolo originale:Riscatto
Autore:Gloria Ciapponi
Editore:Il filo
Tipologia del supporto:Cartaceo
Anno di pubblicazione:2005
Pagine:101
Lingua:Italiano
Lingua originale dell'opera:Italiano
Genere:Romanzo
Argomento:Romanzo intimista
Licenza:Copyright (Diritti riservati)
DRM:
Recensione di:Cristina Desogus
:

786 visualizzazioni

L'autrice
Gloria Ciapponi è nata in Italia.

L'opera prima di una giovane scrittrice italiana, ricorda, nell'ambientazione minimalista, il film "L'uomo senza sonno".

L'opera prima di una giovane scrittrice italiana, ricorda, nell'ambientazione minimalista, il film "L'uomo senza sonno". È la storia di un uomo, di cui la scrittrice non ci dice il nome ma ci fa sapere tutto di lui, che dopo una vita passata ai margini, tra un lavoro meccanico e la sua ossessione che lo porta a contare tutto quello che succede nella sua vita, dai passi ai pezzi prodotti dalla macchina in cui lavora, trova un motivo di riscatto in una figlia di cui non sapeva l'esistenza e che scopre essere tormentata dalla stessa dolorosa esperienza che ha segnato la propria infanzia.

PAGELLA
Scorrevolezza:7
Valore artistico:7
Contenuti:7
Globale:7

Consigliato a:

Consiglio questo libro a chiunque ami i racconti intimisti dove la psicologia dei personaggi sia più importante della trama stessa.

I libri catalogati di Gloria Ciapponi:
Riscatto (2005)

Scrivi un commento







Libro | Scrittore | Citazione

Aiutaci!