Aiutaci. Grazie.

Inizio > Indice Recensioni > Scheda: Anfitrione di Tito Maccio Plauto

"Anfitrione" di Tito Maccio Plauto
Titolo:Anfitrione
Titolo originale:Amphitruo
Autore:Tito Maccio Plauto
Editore:Bibliomania.it
Tipologia del supporto:Digitale
Anno di pubblicazione:Metà del III secolo a.C.
Pagine:37
Lingua:Italiano
Lingua originale dell'opera:Latino
Genere:Opera teatrale
DRM:
:

1101 visualizzazioni

L'autore
Tito Maccio Plauto è nato nell'Antica Roma, a Sarsina, nel 255-250 a.C.. È morto nel 184 a.C..

Originariamente, il suo nome era Titus Maccius Plautus o Titus Maccus Plautus o Titus M. Accus Plautus.

"Anfitrione" (titolo in lingua originale: Amphitruo) è un opera teatrale di Tito Maccio Plauto che è stato inizialmente pubblicato in lingua latino nel Metà del III secolo a.C..

Questa versione in italiano è stata stampata da Bibliomania.it (37 pagine).

I libri catalogati di Tito Maccio Plauto:
Amphitruo
Anfitrione (Amphitruo) (Metà del III secolo a.C.)
Asinaria
Aulularia
Bacchides
Mostellaria
Poenulus
Pseudolus
Trinummus
Citazioni di Tito Maccio Plauto:
La saggezza non si acquista con l’età, m...
Ho sentito dire che la bugia migliore è...
Al saggio basta una parola sola. (Per...
Chi vuol mangiare la noce ne deve romper...
È cosa sciocca, padre, andare a caccia c...
È umano amare, ed è ancor più umano il p...
L'amore è fecondo di molto miele e di mo...
La povertà insegna tutte le arti. (da ...
Malamente operachi dimentica ciò c...
Non c'è ospite tanto gradito che non div...
Pensa a quanto è saggio un topolino:...
Sì, per Alatri. (da Captivi, IV,...
Chi non ha colpa non deve aver paura e p...
Nella vita di un uomo capitano molti cas...
Dopo aver trovato in casa sua un...
A casa è nascosto il tesoro....
In una mano porta una pietra, mentre nel...
Nel lamento dell'avaro Euclione...
Il fatto è quello, e non si può fare che...
Uomo il cui nome si scrive con tre lette...
Conviene che l'adolescente sia verecondo...
L'amante è come il pesce: pessimo se non...
Ogni uomo è un lupo nei confronti di un...
Con chi ti fa del bene ti comporti male,...
Chi assaggia strenuamente la sfortuna po...
Se vuoi regalare qualcosa, non hai che d...
Quando un uomo non lo si conosce,non lo...
Lido, schiavo del vecchio Filoss...
La maschera preferita di Plauto...
Colui che gli dei amano, muore giovine....
Il servo plautino è anche un per...
A parer mio niente è più odioso di un in...
La donna manda buon profumo quando non n...
Quel che non si spera accade più spesso...
Vattene a farti impiccare. (III, 2, 850)...
In ogni cosa la sua misura, questa è un'...
Insegni a uno che già sa. (v. 880.b)...
La merce buona trova facilmente un compr...
Non è facile volare senza ali. (v. 871)...
A parlare qui è ancora un ser...
L'amore dà amarezza. (Lysiteles:...
Il saggio si plasma la sua fortuna da sé...
Non con l'età, ma con l'ingegno si raggi...
Esistono in tutto due generi di scherzo:...

Scrivi un commento







Libro | Scrittore | Citazione
Aiutaci! Clicca qui

Donazioni BitCoin:

Aiuta ALK Libri donando Bitcoin
Sì | No