Ti diamo tanti contenuti. Senza pubblicità. Senza spiarti. Dai una mano. Grazie.

Home > Indice Racconti e poesie > Titolo: ...e un bel giorno - di Joana Ramos

...e un bel giorno
Titolo: ...e un bel giorno
Autore: Joana Ramos
Genere: Poesia
Lingua: Italiano
Lingua originale: Portoghese
Pubblicato il: 2011-07-02
:

1174 visualizzazioni

...Nun belo dia ...e un bel giorno
...Nun belo dia,
quando seguia
com toda alegria,
O destino me chamou
atendi ao seu pedido,
atentei a sua voz,
mas o destino
como um menino,
ele brincou com todos nós.
Destino menino
destino sem tino
tu és menino,
nunca tivesse mãe,
não foste gerado,
nem estás escrito,
tu aconteces e ponto
foi isto;
Pobre destino
que perdeu o rumo,
e sem destino
segue destinado,
a ser culpado,
pelo pecado
e não exite razão.
...E un bel giorno,
quando camminavo
con tanta allegria,
Il destino mi chiamò,
pronto alla sua chiamata
in ascolto della sua voce:
ma il destino è
come un bambino,
lui giocava con tutti noi.
Destino bambino,
ignavo destino
sei un bambino,
nessuna madre hai avuto,
ancora non concepito,
ancora non scritto,
accadi, punto, nulla di più.
Povero destino
che hai smarrito il cammino
e senza destino
avanzi,
destinato
ad esser incolpato
per il peccato,
e motivo alcun sussiste.

Scrivi un commento







Libro | Scrittore | Citazione
Aiutaci! Clicca qui

Donazioni BitCoin:

Aiuta ALK Libri donando Bitcoin
Sì | No