Aiutaci. Grazie.

Inizio > Indice correnti letterarie > Corrente letteraria: Ermetismo

Ermetismo
Corrente letteraria:Ermetismo
Sinossi:Un concetto ermetico è di difficile interpretazione. Ma noi vi spieghiamo almeno cosa è l'ermetismo in letteratura.
Autore:Christian Michelini
Corrente letteraria vocale: Ascolta
Pubblicato il:2011-05-06
:

2199 visualizzazioni

L'Ermetismo è un movimento poetico italiano nato all'alba del ventesimo secolo, sviluppandosi poi principalmente a partire dagli anni Trenta. I principali esponenti di questa corrente artistica sono Giuseppe Ungaretti e Salvatore Quasimodo, ma anche Alfonso Gatto, Leonardo Sinisgalli e Mario Luzi sono stati autori rinomati nel panorama poetico. L'ermetismo ha come modello principale la poetica di alcuni autori, francesi o di altre nazioni, come Stéphane Mallarmé e Paul Valéry.
Alla base della concezione ermetica sta l'assunto che la poesia non deve soggiacere ad esigenze stilistiche che si ricollegano con la tradizione letteraria italiana, né deve sottostare all'esperienza del quotidiano per poter esporre i propri luoghi letterari e le proprie esigenze concettuali. La poesia ermetica è fatta di immagini, suoni, metafore: è altamente evocativa, basata sulle suggestioni, ma anche impenetrabile, criptica, di difficile comprensione. L'intento poetico, perdendo a volte parte dell'immediatezza espressiva, guadagna così in purezza e intenti cristallini.

Scrivi un commento







Libro | Scrittore | Citazione

Aiutaci!