Ti diamo tanti contenuti. Senza pubblicità. Senza spiarti. Dai una mano. Grazie.

Home > Indice Recensioni dei film > Recensione di: Dark City

Titolo: Dark City
Titolo originale: Dark City
Regista: Alex Proyas
Genere: Fantascienza
Anno: 1998
Nazione: USA
Durata (minuti): 96
Cast: John Murdoch, William Hurt, Kiefer Sutherland
Lingua: Italiano
Recensione di: Christian Michelini
:

1062 visualizzazioni

PAGELLA
Coinvolgimento: 7
Valore artistico: 7
Contenuti: 7
Globale: 7

Un film di fantascienza interessante, che presenta un affresco di città torbida, avvolta nella buia atmosfera della notte. Ed è proprio questo il pregio di quest’opera: l’atmosfera che riesce a creare, le ambientazioni oppresse ma affascinanti. I primi tre quarti d’ora della proiezione sono molto suggestivi, misteriosi, inquietanti. Già questo rende il film meritorio e degno di essere visto.
Purtroppo il finale è abbastanza deludente, trasformando il film in una specie di Mortal Kombat futuristico. Troppo scontate le scene che chiudono il film, e decisamente piatte e prevedibili.

A CHI È CONSIGLIATO

Tutto sommato è comunque un film di fantascienza che mi sento di consigliare, specialmente a chi ha amato Blade Runner e Strange Days.

Scrivi un commento







Libro | Scrittore | Citazione
Aiutaci! Clicca qui

Donazioni BitCoin:

Aiuta ALK Libri donando Bitcoin
Sì | No