Inizio > Indice Enciclopedia Finzione Narrativa > Lemma: Tazio (o Tadzio)

Tazio (o Tadzio)
Tipo:Personaggio
Libro di riferimento:La morte a Venezia
Genere:Romanzo breve
Autore:Thomas Mann
Descrizione:

Tazio (tradotto anche come Tadzio), è un bellissimo adolescente di famiglia polacca, che coglierà l'interesse sentimentale ed estetico dell'ormai anziano scrittore Gustav von Aschenbach, a Venezia per cercare ristoro dalle incombenze artistiche. Il personaggio è uno dei protagonisti del celebre racconto "La morte a Venezia" dello scrittore tedesco Thomas Mann, premio Nobel per la letteratura.

Nome originale:Taddeus, Taziu
Personaggi legati a:Gustav von Aschenbach, anziano scrittore
Luoghi in cui ha vissuto:Venezia
Lido
Mansione:Adolescente
Caratteristiche:Tazio era "bel ragazzo", con "le gambe snelle scoperte fin sopra il ginocchio, lento, ma così leggero e superbo, quasi fosse abituato a camminar senza scarpe", e "voce del ragazzo, chiara, un po' debole". "vedere il suo corpo vivo, dall'adolescenza graziosa e acerba, con i riccioli grondanti, e bello come un dio proveniente dalla profondità del cielo e del mare, salire e sgorgare dall'elemento, quello spettacolo ispirava immagini mistiche, era come poesia dei tempi primitivi, sull'origine del mondo e sulla nascita degli dei."
Lemma scritto da:Christian Michelini
Pubblicato il:2012-03-25
:

1718 visualizzazioni

Personaggi e concetti creati da Thomas Mann:
Gustav von Aschenbach (Personaggio, dal libro La morte a Venezia)
Tazio (o Tadzio) (Personaggio, dal libro La morte a Venezia)
I libri catalogati di Thomas Mann:
Altezza reale (Königliche Hoheit) (1909)
Cane e padrone (Herr und Hund. Ein Idyll) (1918)
Confessioni del cavaliere d'industria Felix Krull (Bekenntnisse des Hochstaplers Felix Krull) (1954)
Doctor Faustus
Doctor Faustus. La vita del compositore tedesco Adrian Leverkühn narrata da un amico | La genesi del Doctor Faustus (Doctor Faustus. Das Leben des deutschen Tonsetzers Adrian Leverkühn, erzählt von einem Freunde | Die Entstehung des Doktor Faustus. Roman eines Romans) (1947)
Federico e la grande coalizione
Giuseppe il nutritore
I Buddenbrook
I Buddenbrook - Decadenza di una famiglia (Buddenbrooks. Verfall einer Familie) (1900)
L'eletto (Der Erwählte) (1951)
La montagna incantata (Der Zauberberg) (1924)
La montagna incantata
La morte a Venezia (Der Tod in Venedig) (1912)
La morte a Venezia
Le teste scambiate
Padrone e cane
Tonio Kroger
Tristano
Citazioni di Thomas Mann:
L’arte non è una forza; è soltanto una c...
Tutti quelli che conosco fanno gli stran...
Ché la Bellezza, odimi bene, Fedro, la B...
Di corpo esile e minuto, sparuto ed emac...
È certamente un bene che il mondo conosc...
Felicità dello scrittore è il pensiero c...
Fermezza di fronte al destino, grazia ne...
In quasi tutti gli artisti è innata la t...
Niente è più singolare, più imbarazzante...
Perché alla passione, come al delitto, n...

Scrivi un commento







Libro | Scrittore | Citazione

Aiutaci!