Aiutaci. Grazie.

Inizio > Indice Citazioni > Citazione di James Joyce

Informazioni
Autore:James Joyce
Selezionata da:Nico
Citazione:E l’anima gli svanì lenta mentre udiva la neve cadere stancamente su tutto l’universo, stancamente cadere come scendesse la loro ultima ora, su tutti i vivi e i morti.
Pubblicato il:2011-05-03
:

1606 visualizzazioni

Citazione precedente <-| |-> Citazione successiva
Personaggi e concetti creati da James Joyce:
Leopold Bloom (Personaggio, dal libro Ulisse)
Molly Bloom (Personaggio, dal libro Ulisse)
Stephen Dedalus (Personaggio, dal libro Ulisse)
Ellen Higgins (Personaggio, dal libro Ulisse)
Lunita Laredo (Personaggio, dal libro Ulisse)
Major Tweedy (Personaggio, dal libro Ulisse)
Rudolf Virág (Personaggio, dal libro Ulisse)
Citazioni di James Joyce:
Aggrappati all’ora, al qui che il futuro...
E l’anima gli svanì lenta mentre udiva l...
Fummo solo fedeli alle cause perse. Il s...
Il passato è distrutto nel presente e il...
Chi ruba al povero presta al signore....
La donna è spesso il punto debole del ma...
Se ho scelto Dublino per scena è perché...
Cristoforo Colombo, come tutti sanno, è...
Donne: non le vedi mai sedersi su una pa...
Fragilità, il tuo nome è matrimonio....
I libri catalogati di James Joyce:
Chamber Music (1907)
Gente di Dublino (Dubliners) (1906)
Gente di Dublino (Dubliners) (1906)
Gente di dublino
Musica da camera
Racconti e romanzi (1974)
Ritratto dell'artista da giovane (A Portrait of the Artist as a Young Man) (1914)
Stephen Hero (1944)
Ulisse (Ulysses) (1921)
Ulisse

Scrivi un commento







Libro | Scrittore | Citazione

Aiutaci!