Aiutaci. Grazie.

Inizio > Indice Citazioni > Citazione di Sergej Aleksandrovič Esenin

Informazioni
Autore: Sergej Aleksandrovič Esenin
Selezionata da: Nico
Citazione: Io vado a bella posta spettinato - col capo sulle spalle come un lume a petrolio - mi piace rischiarare nelle tenebre l’autunno senza foglie delle vostre anime.
Pubblicato il: 2011-05-03
:

1082 visualizzazioni

Citazione precedente <-| |-> Citazione successiva
Citazioni di Sergej Aleksandrovič Esenin:
Morire non è nuovo sotto il sole, ma più... [leggi]
Io vado a bella posta spettinato - col c... [leggi]
Blok invece mi apprezzò subito... Eh, gl... [leggi]
È forse possibile riferirsi alla memoria... [leggi]
Guardando Blok cominciai a sudare, perch... [leggi]
[NDR|Da una lettera a Griša Panfil... [leggi]
[NDR|Da una lettera a Griša Panfil... [leggi]
Al cavallo imbrigliato dal cavo delle... [leggi]
Al mondo non si fa altroche cant... [leggi]
Avanti, baciami, baciami tantissimo,... [leggi]
Cantate nel fitto del bosco, uccelli,... [leggi]
Che cosa desiderare sotto il fardello... [leggi]
Come scheletri si alzano le betulle.... [leggi]
Dal boschetto è venuto ancorail... [leggi]
Dove sei, felicità? Buio e disgusto,... [leggi]
Eccola, questa sciocca felicitàc... [leggi]
Ed è forse un gioco dilettevole l'amo... [leggi]
Ei tu, Rus', amata mia,capanne –... [leggi]
E mi ha risposto quell'uomoche a... [leggi]
E non desidero risultato migliore... [leggi]
E non torturarmi con i divieti,t... [leggi]
E tu, mezzanotte, illumina l'anfora d... [leggi]
Guarda questa armata di bottiglie!... [leggi]
Ho appreso a guardare in tecome... [leggi]
Ho vergogna di aver creduto in Dio,... [leggi]
I credenti nelle chiesesi ubriac... [leggi]
Il sole è spento, nella campagna imme... [leggi]
Immaginare qualcosa di nuovo,di... [leggi]
In ogni cosa viva c'è un'impronta. Se... [leggi]
Io voglio vivere, vivere, vivere... [leggi]
La tormenta di neve piange come un vi... [leggi]
La luna, rana d'oro del cielo. (d... [leggi]
O caro amico, ci vedremo ancora,... [leggi]
O Russia, terra color lamponee a... [leggi]
O sole, sole,Secchio d'oro calat... [leggi]
O terra dalle piene impetuose,da... [leggi]
Paese amato! Il cuore sognale bi... [leggi]
Pantani e paludi,azzurro fazzole... [leggi]
Pegno di un destino non lietoè q... [leggi]
Piano in una forra di ginepri contro... [leggi]
Qualcuno, con tenerezza primaverile,... [leggi]
Quanti pensieri chiusi nel segreto,... [leggi]
Sento la radunica di Dio –non in... [leggi]
Solo te posso amare, Russia,mio... [leggi]
Tutto ciò che vive reca da gran tempo... [leggi]
Non tutti possono cantare,Non tu... [leggi]
O luce azzurra, immensamente azzurra,... [leggi]
Teneramente malato di memorie infanti... [leggi]
E a te, America, remotaMetà dell... [leggi]
E dall'oscuro precipizio,perché... [leggi]
Io non avrò paura della morte:In... [leggi]
Libero la tua gente dall'attesa inert... [leggi]
Di nascosto io accarezzo un sogno,... [leggi]
Sono tutti assassini o ladricosì... [leggi]
O mia patria d'oro!In autunno lu... [leggi]
Vai, vola, non ti angosciare,per... [leggi]
Amico mio, amico mio,Sono molto... [leggi]
È morta la luna.Azzurreggia alla... [leggi]
Tra bufere e tempeste,nel freddo... [leggi]
Canterò, canterò, canterò!Senza... [leggi]
Navigate, uomini, tentate le altitudi... [leggi]
O paese di piogge e maltempo,nom... [leggi]
Vortica e danza il fumo della palude.... [leggi]
Chi devo chiamare? Con chi posso divi... [leggi]
E già viene la sera. Il tramonto... [leggi]
Tra poco il gelo coprirà il paese... [leggi]
Cari, cari piccoli illusi,perché... [leggi]
A Pietroburgo c'è Esenin, sentimentale c... [leggi]
Da sobrio Esenin era timidissimo. Quando... [leggi]
[NDR|Dal Pianto per Esenin... [leggi]
Egli era il Beato Angelico dei campi.... [leggi]
Egli può bestemmiare ma è capace di pian... [leggi]
Esenin, come cento anni prima di lui Ale... [leggi]
Esenin era sempre circondato da satellit... [leggi]
[NDR|Sei giorni prima della morte]... [leggi]
Gridava anche lui, ebbro di Dio, non di... [leggi]
La forza di Esenin stava nel tono emotiv... [leggi]
Ma c'è in Esenin, evocatore di ritmi, lu... [leggi]
Mi trovai davanti ad un Esenin diverso d... [leggi]
Nella primavera del 1918 conobbi Esenin... [leggi]
Sergej Esenin, il poeta arcangelo-contad... [leggi]
I suoi poemetti rivoluzionari a me sembr... [leggi]
La poesia di Esenin è profondamente reli... [leggi]
Se dovessi sintetizzare in due parole il... [leggi]
Anche il suo abbigliamento, le sue abitu... [leggi]
C'erano poeti, allora, che erano cavalli... [leggi]
Ejzenstein in un suo spettacolo, lo avev... [leggi]
Tinta d'oro come una pittura bizantina,... [leggi]
Del bel cherubino ricciuto rimanevano so... [leggi]
Ho sentito recitare Esenin e ne sono sta... [leggi]
Tutto di lui: la voce roca e rotta, i ge... [leggi]
Egli ha un rublo in tasca e un tesoro ne... [leggi]
Rievocammo i vecchi tempi. Era taciturno... [leggi]
Il mio ultimo incontro con lui mi fece u... [leggi]
[NDR|Sulla morte di Esenin]... [leggi]
Anche se con Majakovskij ci davamo del l... [leggi]
Dai tempi di Kol'cov la terra russa non... [leggi]
Esenin considerò la sua vita come una fa... [leggi]
Esenin espresse la propria protesta di f... [leggi]
Il poeta più immaturo ma in potenza più... [leggi]
Sergej Esenin fu il poeta della natura,... [leggi]
L'estremo e supremo cantore di una Russi... [leggi]
Poeta autentico e raro, ma non superiore... [leggi]
Poeta «contadino» tanto quando poeta «ur... [leggi]
Mi fece l'effetto di un ospite casuale,... [leggi]
Non notai in lui la minima traccia di po... [leggi]
Quando arrivai lo trovai seduto sul lett... [leggi]
I libri catalogati di Sergej Aleksandrovič Esenin:
Confessioni di un teppista
In quel paese della gialla ortica
Inonia
L'uomo nero
La colombina del Giordano
Navigli equini
O paese di piogge e maltempo
Russia e altre poesie
Russia sovietica
Sorokoust, requiem

Scrivi un commento







Libro | Scrittore | Citazione
Aiutaci! Clicca qui

Donazioni BitCoin:

Aiuta ALK Libri donando Bitcoin
Sì | No