Inizio > Indice Citazioni > Citazione di Lucio Accio

Informazioni
Autore:Lucio Accio
Selezionata da:wiki
Citazione:[NDR|Secondo Svetonio (Vita di Caligola, 30, 3), divenne il motto dell'imperatore Caligola.]
Che mi odino, purché mi temano.


Oderint, dum metuant. (da Atreus, 47 Dangel)
Pubblicato il:2014-03-15
:

481 visualizzazioni

Citazione precedente <-| |-> Citazione successiva
Citazioni di Lucio Accio:
Mi odino pure, purché mi temano....
[NDR|Secondo Svetonio (Vita di...
Nella vita padrona di tutto è la Fortuna...
Sopportare con forza la sorte avversa: e...

Scrivi un commento







Libro | Scrittore | Citazione

Aiutaci!