Inizio > Indice Citazioni > Citazione di Giosuè Carducci

Informazioni
Autore:Giosuè Carducci
Selezionata da:Nico
Citazione:Ciò che fu torna e tornerà ne i secoli.
Pubblicato il:2011-04-30
:

1055 visualizzazioni

Citazione precedente <-| |-> Citazione successiva
Citazioni di Giosuè Carducci:
Ciò che fu torna e tornerà ne i secoli....
Levati, bella, ch’è tempo d’amare....
È una mole di 4526 facce lunghe e larghe...
Via l'aspersorio, prete, e 'l tuo metro...
Nella materia che mai non dorme, re de...
Gitta i tuoi vincoli, uman pensiero, e...
E già già tremano mitre e corone; move...
[Su Gabriele Rossetti, Il veggente in so...
Ai giudizi dei nemici vuolsi avere sempr...
Cittadini di palagio, mercanti e buon a...
I libri catalogati di Giosuè Carducci:
Conversazioni critiche (1884)
Giambi ed epodi
Inno a Satana
Juvenilia
La libertà perpetua di San Marino (1894)
Odi Barbare (1877)
Odi Barbare
Poesie
Poesie di Giosue Carducci 1850-1900
Rime e ritmi
Rime e ritmi - Il parlamento (1889-1898,1879)
Rime nuove
Su L'Aminta di Torquato Tasso (Su l'Aminta di T. Tasso) (1893)

Scrivi un commento







Libro | Scrittore | Citazione

Aiutaci!