Aiutaci. Grazie.

Inizio > Indice Citazioni > Citazione di Italo Calvino

Informazioni
Autore:Italo Calvino
Lingua originale:Italiano
Selezionata da:Nico
Citazione:Io sono l’uomo che va e viene tra il bar e la cabina telefonica. Ossia: quell’uomo si chiama “Io” e non sai altro di lui, così come questa stazione si chiama soltanto “stazione” e al di fuori di essa non esiste altro che il segnale senza risposta d’un telefono che suona in una stanza buia d’una città lontana.
Pubblicato il:2011-04-30
:

1797 visualizzazioni

Citazione precedente <-| |-> Citazione successiva
Citazioni di Italo Calvino:
Io sono l’uomo che va e viene tra il bar...
A un certo punto era solo questo rapport...
Avevo un paesaggio. Ma per poterlo rappr...
Beati quelli il cui atteggiamento verso...
[NDR|Su Cristo si è fermato a E...
C'è una persona che fa collezione di sab...
Certe cose sulla vita partigiana nessuno...
Certo nella sua opera [NDR|di Henr...
Chi ha l'occhio, trova quel che cerca an...
[NDR|Sull'ispirazione] Ci...
I libri catalogati di Italo Calvino:
Collezione Di Sabbia
Fiabe Italiane
Giornata D'uno Scrutatore
Gli amori difficili
Il barone rampante (1957)
Il barone rampante (1957)
Il barone rampante
Il Castello Dei Destini Incrociati
Il cavaliere inesistente
Il coniglio velenoso
Il Principe Che Sposò Una Rana (Il principe che sposò una rana)
Il sentiero dei nidi di ragno (1947)
Il sentiero dei nidi di ragno
Il visconte dimezzato
L'Entrata In Guerra
La giornata d'uno scrutatore (1963)
La giornata di uno scrutatore
La Speculazione Edilizia
La spirale
La Strada Di San Giovanni

Scrivi un commento







Libro | Scrittore | Citazione

Aiutaci!