Inizio > Indice Citazioni > Citazione di Babylon A.D.

Informazioni
Autore:Babylon A.D.
Selezionata da:wiki
Citazione:Rebecca: Io sono suor Rebecca. Voglio portare tre semplici regole alla sua attenzione, prima che inizi il suo viaggio con noi.
Toorop: Noi? Io sapevo di una sola ragazza.
Rebecca: Dovunque vada lei, vado io. Questa è la regola numero uno. Regola numero due: meno contatti ha con il mondo esterno e meglio è. Lei è qui per proteggerla da pericolose influenze; questo include il vedere, sentire e provare emozioni.
Toorop: Be', il mondo è duro là fuori, sorella.
Rebecca: Lo so, per questo viviamo in un convento.
Toorop: Oh, cazzo, e qual è la regola numero tre?
Rebecca: Non usare linguaggio osceno. Allora siamo d'accordo su tutto.
Toorop: Io invece di regola ne ho solo una. Non mi rompa le palle, o giuro che la mollo dovunque ci troviamo e non le resterà altro che il suo culo da vendere se vuole tornare qui, nel suo mondo perfetto. Ora siamo d'accordo su tutto.
Pubblicato il:2014-03-15
:

397 visualizzazioni

Citazione precedente <-| |-> Citazione successiva
Citazioni di Babylon A.D.:
Dio ha fatto l'uomo a sua immagine, quin...
Rebecca: Io sono suor Rebecca. Vo...

Scrivi un commento







Libro | Scrittore | Citazione

Aiutaci!