Inizio > Indice Citazioni > Citazione di Andre Agassi

Informazioni
Autore:Andre Agassi
Selezionata da:wiki
Citazione:[NDR|«Si può essere felici e vincere?»] Io non ci sono riuscito. Pensavo troppo, anche se mio padre me lo proibiva. Non volevo giocare a tennis e quello sparapalline contro cui dovevo combattere, 2.500 al giorno, ha rovinato la mia infanzia. Io sono cresciuto con le ossessioni e con le frustrazioni, forse Federer sarà diverso. Ma fino a quando si sta nel fuoco non si sentono a fondo le scottature. Hai bisogno di allontanarti dall'azione per riuscire a sentire il suo respiro. Forse tra qualche anno anche Federer e quelli che sembrano vincere con calma ed equilibrio scriveranno i loro libri e verrà fuori tutta un' altra storia. È che io sono diventato famoso in fretta, ma ci ho messo molto a crescere.
Pubblicato il:2014-03-15
:

507 visualizzazioni

Citazione precedente <-| |-> Citazione successiva
Citazioni di Andre Agassi:
[NDR|Su Pete Sampras] Avre...
Brad ha costruito una carriera sulla vit...
Brad mi ha insegnato come si gioca una p...
Con Nick ero uno dei primi a giocare d'a...
[NDR|Su Pete Sampras nel 2002]...
È il pubblico là fuori che ti osanna o t...
[NDR|Su Roger Federer] È u...
[NDR|Sulla medaglia d'oro olimpica...
[NDR|Sulla medaglia d'oro olimpica...
[NDR|Su Lleyton Hewitt] Ha...
I libri catalogati di Andre Agassi:
Open. La mia storia

Scrivi un commento







Libro | Scrittore | Citazione

Aiutaci!