Inizio > Indice Citazioni > Citazione di Marco Aime

Informazioni
Autore:Marco Aime
Tratto da:Taxi Brousse. Sulle strade d'Africa
Selezionata da:wiki
Citazione:Di solito quando si viene qui si è sempre in movimento. Riproponiamo anche qui, tra brousse e città polverose, la frenesia occidentale. Pianifichiamo il nostro tempo per non avere attimi vuoti, quelli di cui abbiamo più paura. Poi, quando si è obbligati ad attendere – e quante volte questa terra ti costringe farlo! – allora si vedono cose diverse. Non si "studia" più ciò che si ha davanti agli occhi, non ci si sforza di capire, si osserva e si accetta questa normalità come se fosse la nostra. "Dio ha dato l'orologio agli svizzeri e il tempo agli Africani" mi ha detto una volta l'amico Jean Leonard mascherando il ritardo dietro al suo dolce sorriso congolese.
Pubblicato il:2014-03-15
:

254 visualizzazioni

Citazione precedente <-| |-> Citazione successiva
Citazioni di Marco Aime:
Eppure tra quei contadini tangba, nel lo...
Quasi sommersa da pacchi e scatoloni, un...
Di solito quando si viene qui si è sempr...
...eppure non riesco a odiare davvero qu...
L'Africa è un'attesa, ti dà sempre l'occ...
I libri catalogati di Marco Aime:
Taxi brousse - Sulle strade d'Africa
Taxi Brousse. Sulle strade d'Africa

Scrivi un commento







Libro | Scrittore | Citazione

Aiutaci!