Ti diamo tanti contenuti. Senza pubblicità. Senza spiarti. Dai una mano. Grazie.

Home > Indice Citazioni > Citazione di Ireneo Affò

Informazioni
Autore: Ireneo Affò
Tratto da: Dizionario precettivo, critico, ed istorico della poesia volgare
Selezionata da: Risorsa wiki (it.wikiquote)
Citazione: Quegli che alla scoperta uscì a dimostrarsi riformatore della poesia volgare, fu Giambatista Marini napoletano, che, sebbene a bella posta nato sembrasse a sostener di essa i diritti, fu nondimeno il principale che, avvisandosi di alzarla ancor più in aito, venne a darle la spinta, onde miseramente cadesse.
Pubblicato il: 2014-03-15
:

203 visualizzazioni

Citazione precedente <-| |-> Citazione successiva
Citazioni di Ireneo Affò:
Non v'è Scienza, o Arte, i precetti dell... [leggi]
La Drammatica si è vestita d'una pompa a... [leggi]
La poesia è talmente affine alla musica,... [leggi]
Quegli che alla scoperta uscì a dimostra... [leggi]
I libri catalogati di Ireneo Affò:
Dizionario precettivo, critico, ed istorico della poesia volgare

Scrivi un commento







Libro | Scrittore | Citazione
Aiutaci! Clicca qui

Donazioni BitCoin:

Aiuta ALK Libri donando Bitcoin
Sì | No